Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

FISCO: ALLE BANCHE. CONDONO. AL CITTADINO: LEGNATE

Pubblicato su 5 Ottobre 2013 da frontediliberazionedaibanchieri in MONETA -BANCHE - VARIE

Monte dei Paschi patteggia per 260 milioni a fronte di un contenzioso di 1,08 miliardi di euro; Banca Intesa patteggia per 270 milioni a fronte di un contenzioso da1,65 miliardi che risale al 2010, cui si sommano 119 milioni come indicato nella relazione al 30 settembre 2011; la Banca popolare di Milano ha pagato 186 milioni di euro per sanare la pendenza con il fisco che aveva riscontrato 313 milioni di euro da corrispondersi per il periodo 2004 – 2008; Unicredit per il momento ha pagato 99 milioni di euro relativi all’anno 2005, ma avrebbe una transazione in corso che prevede il pagamento di altri 200 milioni di euro che chiuderebbero definitivamente le pendenze con il fisco; il Credem da 45 milioni.

Di cosa stiamo parlando?

Del condono tombale che l’Agenzia delle entrate ha concesso a numerosi istituti bancari su contenziosi miliardari. Evasione, elusione, somme non pagate.

Il fisco rompe le scatole solo ai cittadini mentre fa i mega scontoni alle banche….

Tratto da: ilradar.com

FISCO: ALLE BANCHE. CONDONO. AL CITTADINO: LEGNATE
Commenta il post