Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

VIA LE REGIONI

Pubblicato su 4 Ottobre 2012 da frontediliberazionedaibanchieri in IPHARRA

Come commento al nostro articolo “ chiediamo a gran voce l’abolizione delle regioni” abbiamo ricevuto il seguente commento da parte di un nostro lettore.

Lo riteniamo una ottima base di partenza per iniziare a formulare una proposta e per questo, oltre che come commento, lo pubblichiamo come articolo con l’intenzione di iniziare uno scambio di idee e di proposte. Claudio Marconi

Il vero federalismo per l'Italia è solo quello di modello elvetico. Abolire le regioni il primo atto. Accorpare le province (quelle che ci sono ora) due a due. Da 108 province si scende a 54 (con Trento e Bolzano, non accorpabili, fa 56) . I 56 pezzi siano i cantoni federali. I comuni sotto i 1500 abitanti siano accorpati. Gli altri comuini siano invitati (ma non obbligati) all'accorpamento. Ai comuni che accorpandosi formano aree amministrative omogenee andrebbero date corsie preferenziali per la realizzazione di infrastrutture (strade, parcheggi, metropolitane, ecc.). In sostanza oggi abbiamo: 21 regioni (ufficialmente 20 ma il Trentino-Alto Adige vale per 2), 108 province (escluse Trento e Bolzano che sono come regioni) e 8092 comuni. Abbiamo poi una serie di enti intermedi non previsti dalla costituzione...Unioni di comuni (già comunità montane), Consorzi di bonifica, Aree Vaste...ciascuno di questi enti ha sedi, nominati e bilanci... Fatta la riforma avremo lo stato, 56 cantoni e non più di 6000 comuni. VIA LE REGIONI!! 

Max   safe image

Commenta il post