Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

STORICO CASO GIUDIZIARIO IN CANADA

Pubblicato su 4 Luglio 2012 da frontediliberazionedaibanchieri in AMBIENTE

Uno storico caso giudiziario di associazione a delinquere contro il Vaticano e la Corona d’Inghilterra sarà avviato presso la Corte federale del Canada. La class-action è la prima del suo genere, rivolta a chiese, governi e grandi aziende farmaceutiche.

Toronto, Canada:
Un comunicato congiunto ai media da parte dell’Associazione dei procuratori Citizen (ACP) e del Tribunale internazionale sui crimini della Chiesa e dello Stato (ITCCS) deve essere rilasciato nel “Canada Day”, il 1 luglio 2012.

E annuncia la prima azione legale collettiva nella storia del Canada in cui sono nominati co-imputati il ​​Vaticano, la Corona d’Inghilterra, il Canada e le sue chiese, e le grandi aziende farmaceutiche, che sono tutti accusati di crimini contro l’umanità e associazione a delinquere.

La causa viene portata avanti da Jason Bowman del gruppo ACP e Rev. Kevin Annett dei ITCCS, per conto di un gruppo di tanti altri.
La causa verrà spiegata in dettaglio in una conferenza stampa tenutasi alla data di deposito presso il Palazzo di Giustizia federale, il Mercoledì, 4 luglio a 13:00 EST a 180 Queen Street West di Toronto. Una copia della dichiarazione data il 1 lug alla stampa è in allegato.

“Le vittime di chiesa, stato e grandi case farmaceutiche sono finalmente unite per porre fine al loro terrore”, ha detto Kevin Annett oggi.
“Tra gli altri attori della nostra azione di classe saranno i sopravvissuti del genocidio del Canada contro le popolazioni indigene, che non hanno mai avuto la loro giornata in tribunale. L’attesa è finita. Più di 50.000 i bambini assassinati avranno finalmente possibilità di affrontare il Canada e la Chiesa cattolica e anglicana assieme, mettendo tutti sotto processo “.

Per informazioni sui contatti Jason Bowman a 705-250-0221 e Kevin Annett al 250-591-4573.

Per vedere le prove del genocidio in Canada e altri crimini contro gli innocenti

http://hiddennolonger.com/

e sul sito del Tribunale Internazionale sui crimini di Chiesa e Stato

www.itccs.org.

Messaggi per Kevin Annett possono essere lasciati al 250-591-4573 (Canada).

Guarda pluripremiato film-documentario di Kevin Annett

http://www.hiddenfromhistory.org/

“Ho dato Kevin Annett il suo nome indiano, Voice Aquila Strong, nel 2004, quando l’ho adottato nella nostra Nazione Anishinabe. Egli porta questo nome con orgoglio, perché sta facendo il lavoro che è stato mandato a fare, di dire ai suoi uomini dei loro torti. Parla forte e con verità. Parla per i nostri figli rapiti e uccisi. Chiedo a tutti di ascoltarlo e dargli il benvenuto.”
Capo Louis Daniels – Wind Whispers L’anziano, Turtle Clan, Nazione Anishinabe, Winnipeg, Manitoba*

Link al documento ufficiale del comunicato stampa 1 luglio 2012

Si prega di diffondere questa informazione ampiamente!

Fonte: iconicon   canadacase.jpg

Commenta il post

francesco 07/04/2012 21:35

Basta con questi ladronni di merdaviglia.

frontediliberazionedaibanchieri 07/11/2012 12:02



concordiamo