Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

SIRIA IL GIORNO DELLA FESTA DEI LAVORATORI DEL MONDO di JOE FALLISI parte 5 e 6

Pubblicato su 14 Maggio 2012 da frontediliberazionedaibanchieri in ITALIA

un commerciante di Hama al quale hanno sparato solo perché non scendeva in piazza coi ribelli del Kali Yuga... 
 
siria-7.jpg

Ci chiamano dal cortile, dove sta per arrivare un'ambulanza con le spoglie di un giovane di Damasco, appena falciato da una bomba. Un'ambulanza!... piuttosto un misero pulmino irriconoscibile... una vera ambulanza sarebbe sotto il tiro dei terroristi... è successo a Gaza durante Piombo Fuso, e avviene qui. siria-8.jpg

Aveva 22 anni Mohamad Musa Alfahad, soldato di leva. siria-9.png

Usciamo tutti, anche il primario... sa di dover assistere alla stessa scena terribile che si ripete ogni giorno. I familiari, stretti insieme come in una morsa, ancora non vogliono crederci. Fuori, all'angolo dell'entrata di servizio, la pila delle casse funebri, quattro poveri assi di legno inchiodati sul dolore, che attendono i nuovi arrivi. siria-01-copia-1.png

E' proprio lui, è volato via... rimane solo il suo volto, gli occhi chiusi per l'eternità. Ho ancora nell'orecchio le urla strazianti dei fratelli e della madre, abbarbicati a quella bara muta come a un'àncora, all'ultimo albero dell'ultima foresta... Poi tutto finisce, l'ospedale si fa lontano, l'imbrunire ci riporta in albergo. E' finito anche il nostro primo maggio in Siria, il giorno della festa dei lavoratori del mondo. 

 
 

Commenta il post