Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

SILVIO SGANCIA LA BOMBA: TUTTE LE SPESE SI POTRANNO DETRARRE DAL 740

Pubblicato su 3 Febbraio 2013 da frontediliberazionedaibanchieri in ITALIA

Qui chi vince, vince......gli unici a perdere sono gli italiani. Claudio Marconi

 

vignetta-Berlusconi-marameo.jpg

 

Va a finire che rivince. La Biancofiore si è lasciata sfuggire i primi botti della bomba che Silvio sgancerà sulle elezioni 2013: tutte le spese si potranno detrarre dal modello per la dichirazione dei redditi. Questo significa che come già in America, ogni acquisto di beni e servizi concorrerà ad abbattere l’imponibile Irpef. Saranno quindi gli acquirenti a trasformarsi nei migliori esattori dello Stato perché ciascuno pretenderà che gli sia battuto lo scontrino potendo utilizzare la spesa a fini fiscali. La proposta non è inedita, sono anni che si discute di adottare un simile metodo per recuperare l’evasione, ma i timori di veder crollare gli incassi dell’erario hanno sempre frenato una simile soluzione. Silvio, lalepre disperata è disposta a giocarsi tutte le carte a disposizione per salvarsi e non finire in gattabuia: gli italiani in cambio di meno tasse gli firmeranno un salvacondottaapponendo la croce sul suo nome in gabina elettorale. Sarà festa anche per i Comuni: via il patto di stabilità per gl’investimenti infrastrutturali a salvaguardia dell’ambiente…Se Monti con le tasse e Bersani con la solidarietà pensavano di averlo messo all’angolo, con queste proposte il Caimano rischia di vincere nuovamente le elezioni e di mettersi al riparo dalla bufera giudiziaria che sta per abbattersi. La sola speranza del PD sarebbe stata Renzi, ma la vecchia guardia rossa l’ha messo da parte e ha graziato nuovamente Silvio dalla mannaia del consenso. Speriamo che non c’abbia gabbato ancora una volta..........

Fonte: blogaccio.eu

Commenta il post

Marino 02/03/2013 11:45


Io spero che vinca Berlusconi