Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

SCANDALO MPS: FEDERCONTRIBUENTI CHIEDE L'ARRESTO DI GIUSEPPE MUSSARI

Pubblicato su 24 Gennaio 2013 da frontediliberazionedaibanchieri in MONETA -BANCHE - VARIE

E pensare che proprio in queste settimane (prossimo appuntamento questo week end) Abi ha organizzato un road show per il Paese proprio per presentare alla popolazione le attività che le banche svolgono a sostegno dell’Italia. Beh, non c’è che dire, è arrivato proprio il momento giusto di spiegarlo.

 

Unknown6.jpg

 

 

Scandalo Mps, continua la pioggia di reazioni. Alla luce delle ultime notizie, Federcontribuenti in un comunicato stampa invitato oggi chiede” l’ immediato arresto di Giuseppe Mussari“. Secondo l’associazione di consumatori infatti, il neodimesso presidente di Abi già presidente di Monte dei Paschi sarebbe in grado di inquinare fatti e prove, “sopratutto dopo aver diretto ABI” sottolina l’organismo.

Ma non si ferma qui Federcontribuenti che con toni perentori chiede lo scioglimento dell’ABI, definito senza giri di parole come “rappresentante e tutore degli interessi delle banche ma non delle leggi e dei bisogni e diritti dei cittadini”.

Al momento, prosegue l’associazione nella nota, ci sono ben tre indagini in corso e tutte contro il sistema anomalo di banche italiane. Gli istituti di credito interessati sono infatti Banco Desio, Banca Intesa in Lussemburgo e, in ultimo, Monte Dei Paschi di Siena. Le accuse variano: si va dal riciclaggio, all’associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio con l’aggravante della transnazionalità del reato, al concorso in dichiarazione fraudolenta mediante altri artifizi, concorso in appropriazione indebita con le aggravanti del danno patrimoniale allo Stato e dell’abuso di relazioni di ufficio, omessa o falsificazione di documenti.

“Tre banche, un sistema., per questo motivo la Federcontribuenti chiede l’arresto immediato, con formula cautelare, l’avvio di indagini a 360 gradi nel sistema bancario nazionale ed europeo.” conclude l’associazione di consumatori che aggiunge “Se pensiamo a tutti quei soldi dati alle banche e tolte alle nostre aziende, che spreco!”.

E pensare che proprio in queste settimane (prossimo appuntamento questo week end) Abi ha organizzato un road show per il Paese proprio per presentare alla popolazione le attività che le banche svolgono a sostegno dell’Italia. Beh, non c’è che dire, è arrivato proprio il momento giusto di spiegarlo.

Fonte: finanziamenti.it

Commenta il post