Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

PER AMATO I POLITICI NON ELETTI SONO COME GLI ESODATI!

Pubblicato su 15 Novembre 2012 da frontediliberazionedaibanchieri in ITALIA

DELIRIO! Amato: “I politici non eletti? Sono come gli esodati: per loro serve un’indennità”. Ed è consulente di Monti contro gli sprechi…

 

 6308653055_2fb99ddd73.jpg

 

 

Ve lo diciamo subito: non è uno scherzo. Quello che state per leggere è tutto autentico. Sono dichiarazioni di Giuliano Amato, che Monti ha chiamato per tagliare i costi della politica, rilasciate al settimanale Sette.

“In Italia ora tutti vogliono parlamentari giovani e che facciano al massimo due mandati. E tutti sono indignati per i vitalizi e pretendono che vengano elargiti solo al compimento dei sessantacinque anni di età”

“Un trentenne eletto in Parlamento, dopo due mandati, cioè a quarant’anni, che cosa dovrebbe fare mentre aspetta di compiere i sessantacinque? L’esodato di Stato?”

E per questi “esodati” Amato propone “una indennità di reinserimento. Due anni di vitalizio anticipato mentre si cerca lavoro”.

 

Tutto chiaro? Giuliano Amato, che è consulente del governo proprio per tagliare gli sprechi e che è – ricordiamolo – titolare di una pensione di 1047€ al giorno, propone questa ennesima porcheria tutta italiana. Già l’accostamento con gli esodati è vergognoso, e il “reinserimento” per trovare lavoro per chi ha avuto stipendi fino a 20.000€ sembra una follia. Anzi, lo è.

Fonte: daw-blog.com

Commenta il post

ottavio Sempreviva 11/17/2012 23:16


ma lui che si ha arraqffato una mega penzione  cosa ha fatto in tutti questi anni per frenare    questa enorme voraggine di malaffare????,anche lui ha attinto  a piene
mani nel trugolo e oggi monti lo chiama pure in cattedra il dr, sottile,che a nostre spese ha fatto bene gli aqffari suoi.