Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

NON AVEVAMO DUBBI

Pubblicato su 12 Settembre 2011 da frontediliberazionedaibanchieri

Fonte: Stampa Libera

 

Adesso cominciamo a capire perchè hanno fatto lo scherzetto tipo Lewinski a Strauss Khan ed hanno eletto questa Lagarde al FMI, una autentica collaborazionista del potere Bancario mondiale. ndr

LIBIA: FMI RICONOSCE IL CNT COME GOVERNO LEGITTIMO

(ASCA-AFP) – Marsiglia, 10 set – Il Fondo monetario internazionale ha riconosciuto il Consiglio Nazionale di Transizione (Cnt) libico come governo legittimo del Paese. Lo ha detto la direttore generale del Fmi, Christine Lagarde.

”Per il Fondo monetario internazionale, la Libia e’ ora formalmente reppresentata dal Cnt”, ha detto dopo un incontro del G8 nel quadro del partenariato di Deauville che riunisce anche paesi, come Tunisia ed Egitto, protagonisti della ”Primavera araba”.

Chi è Christine Lagarde?

Christine Lagarde è una ex campionessa di nuoto sincronizzato e prima donna a diventare ministro del Commercio in uno dei paesi più industrializzati del mondo, la Francia. Ha 55 anni e attualmente ricopre la carica di ministro dell’Economia. Dopo le dimissioni di Dominique Strauss-Kahn da direttore del Fondo Monetario Internazionale in seguito alle accuse di violenza sessuale, Christine Lagarde è indicata da molti come la candidata ideale a succedergli nella guida dell’organizzazione.

Christine Lagarde è un’esponente politico dell’Unione per un Movimento Popolare e uno dei politici di destra più popolari. Dopo la laurea in legge conseguita all’ Università di Paris X-Nanterre, si è trasferita negli Stati Uniti per uno stage presso l’ufficio del deputato statunitense William Cohen, che successivamente verrà nominato Segretario della Difesa dal Presidente Clinton.

 Nel 1981 venne assunta dallo studio legale Baker & McKenzie di Chicago. Nel 1995 ne è diventata membro del comitato esecutivo e nel 2004 è stata nominata presidente del comitato strategico.

Tornata in Francia, nel 2005 fu nominata Ministro delegato al Commercio Estero nel governo Dominique de Villepin. In seguito fu Ministro dell’Agricoltura e della Pesca nel governo Fillon I e infine Ministro dell’Economia, dell’Industria e dell’Impiego nel governo Fillon II.

Dal 2004 la rivista Forbes annovera Christine Lagarde tra le 100 donne più potenti del mondo (nel 2007 è arrivata a conquistare il 12°posto della speciale classifica)

Per il suo carisma e le sue competenze, la maggior parte dei politici e degli economisti europei è la persona più adatta a ricevere le redini del Fondo: rappresenterebbeun elemento di novità rispetto al suo predecessore, avendo una visuale più aperta, allo stesso tempo, come Strauss-Kahn, è europea e l’Europa (soprattutto per il delicato periodo che stanno attraversando diversi suoi Stati membri come la Grecia, l’Irlanda e il Portogallo bisognosi di aiuti finanziari per non vedere crollare le proprie economie) ha tutta l’intenzione di continuare ad avere una forte influenza sul Fondo Monetario Internazionale.

Ha Ha Ha NDR

101122_22_lagarde_105399626_625.jpg

Commenta il post