Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

NESSUN AEREO CONTRO LE TORRI GEMELLE: LO DICE LA BOEING

Pubblicato su 19 Aprile 2012 da frontediliberazionedaibanchieri in ITALIA

Sì, lo so, dai video che sono stati trasmessi, anche da quelli "amatoriali", sembrerebbe proprio che dei Boeing 757 siano andati a colpire gli edifici.

Eppure è impossibile: a dirlo sono i piloti che hanno volato con quegli stessi aerei e, nientepopodimeno che la Boeing Corporation!

Il motivo è semplicissimo: gli aerei che si vedono nei video andavano a una velocità troppo alta. Ufficialmente superavano le 500 miglia orarie ma quelle velocità sono raggiungibili solo oltre gli 8000 metri di altezza e non sul livello del mare.

Perché? Perché più si sale di quota e più l'aria è rarefatta. A livello del mare l'aria è talmente densa che un aereo di quel genere non può superara le 300 miglia orarie perché altrimenti le ali si spezzerebbero per l'eccessivo attrito.

Non ci credete? Guardate il video che segue e ascoltate le dichiarazioni dei piloti e del responsabile della Boeing:
 
Ora la domanda è: se degli aerei non potevano schiantarsi a quella velocità sulle torri, ciò che si vede nei numerosi filmati, che diavolo è? Una risposta esiste ed è contenuta nel documentario che segue. Tranquilli, non ci sono di mezzo alieni, ologrammi o altre stupidaggini; la teoria illustrata, a questo punto, rimane l'unica valida. Buona visione.
Fonte:lalternativaitalia
Commenta il post