Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

LAURA BOLDRINI VIENE DENUNCIATA AI CARABINIERI

Pubblicato su 14 Luglio 2013 da frontediliberazionedaibanchieri in COMUNITA

Davide Fabbri è un nostro amico e non possiamo fare altro che porgergli i nostri complimenti. Detto questo ci mettaimo a sua disposizione per qualsiasi tipo di aiuto possa aver bisogna. Con la nostra massima stima. Claudio Marconi

Davide Fabbri Rappresentante del “Movimento Lavoro e Rispetto” il 30 giugno scorso si è presentato al Comando di Milano Marittima della Legione dei Carabinieri dell’Emilia Romagna per formalizzare una ratifica di denuncia, con testimoni, nei confronti del presidente della camera Laura Boldrini, in quanto, costei l’8 aprile 2013 a domanda di un giornalista che le chiedeva testualmente: “Con quale criterio saranno assegnate le case popolari” ella rispondeva: “Saranno date prima ai rom e agli extracomunitari con figli a carico”. Davide Fabbri in quanto cittadino Italiano, si è sentito, come tutti noi del resto,profondamente discriminato da queste parole poiché, come molti altri Italiani, è stato a suo tempo privato due volte del diritto di una casa popolare nel Comune residente di propria appartenenza. Difatti, con queste decisioni, Laura Boldrini, decide di appropriarsi arbitrariamente mediante un abuso d’ufficio di un bene nato dal risparmio dei cittadini Italiani tutelato dall’art. 47 della Costituzione Italiana. Da parte nostra riceve tutto l’appoggio e la massima stima.

Tratto da: stampalibera.com

Commenta il post

barbara 07/15/2013 00:27


magari quelle pignorate ad operai/cassintegrati/disoccupati impossibilitati a pagare l'IMU?


Se gli italiani son di troppo in sta nazioni LO DICANO e si facciano pagare i loro stipendi dai cosiddetti "nuovi italiani"