Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

L'EUROPA PRIVATIZZATA. SI PARLA DI MMT IN UNA LETTERA PUBBLICATA DAL RIFORMISTA

Pubblicato su 24 Febbraio 2012 da frontediliberazionedaibanchieri in MMT - BARNARD

2093425717.jpg

 

Per piacere ai mercati, alla criminalità unita europea, alla Germania, alle banche,devi privatizzare tutto altrimenti cominciano i guai,non ti mandano piu gli euro (che dobbiamo chiedere in prestito e non possiamo stampare), guerre vere e proprie e come si può leggere sotto (l'elenco lo ha fatto Repubblica lunedi) nel vecchio continente si sta privatizzando tutto.
Privatizzare vuol dire trasferire i servizi pubblici ai privati che pensano solo a guadagnarci peggiorando il servizio, tagliando posti di lavoro, tutto il contrario dei bisogni reali dei cittadini.Quasi tutti i giornali sono d'accordo, quelli che sono contrari,stanno per chiudere.

Sul riformista ho trovato una lettera che parla anche dell'MMT che domani a Rimini comincerà la "tre giorni" con grandi professori americani chiamati da Paolo Barnard.Si attendono piu di 1000 persone, staremo a vedere. Le teorie della MMT sono giuste,ma non risolverebbero i problemi della gente.Purtroppo con la globalizzazione finanziaria neoliberista che ha fatto cadere tutti i muri, le industrie vanno ad aprire nei paesi dove si possono fare enormi profitti sfruttando le persone per pochi euro al mese,come ha fatto la famosa fabbrica di calze ,Golden Lady di Mantova, che ha lasciato a casa molti operai ed è andata ad aprire in Serbia.

 

ITALIA

9.000 edifici

Spiagge

fortini

palazzi e isole


GRAN BRETAGNA

L'arco dell'ammiraglio a Londra

base militari

caserme

edifici del ministero degli esteri e della Difesa

portaerei in disuso


FRANCIA

1700 proprietà pubbliche

casinò di caccia reale

castelli

palazzi


GRECIA

Aereoporto internazionale di Atene

38 aereoporti piu piccoli

compagnia energia e gas

porto del Pireo

porto di Tessalonica

autostrade

ippodromi

fascia cosatiera

isole

energia solare


IRLANDA

Compagnia del gas

linea aerea Aer Lingus

azienda forestale di stato

National stud


PORTOGALLO

Compagnia dell'energia elettrica


OLANDA

18 cacciabombardieri usati


SPAGNA

Compagnia dell'acqua

metropolitana di Madrid


FINLANDIA

Santa park,il parco giochi di babbo natale in Lapponia

LETTONIA

una cittadella militare


da IL RIFORMISTA del 23/02/2012-lettera di Ascanio De Santcis

L'UE ALLA RICERCA DELL'AUSTERITA'

 

3189829586.png

 

La storica paura tedesca dell'inflazione sta bloccando l'Europa che ha seguito in questo ultimo anno la linea dell'austerità attraverso il contenimento del deficit dei paesi membri.Sono contrari a questa impostazione gli economisti della Modern Monetary Theory (MMT) che ritengono inesistente il pericolo dell'inflazione fin tanto che la disoccupazione sia rilevante;essi suggeriscono pertanto di incrementare il deficit pubblico facendo finanziare dalle banche centrali tramite l'acquisto dei titoli di Stato.I risultati negativi dell'Europa nel seguire l'austerità sono evidenti,tra gli insuccessi degli economisti nel prevedere il futuro dell'economia consigliano prudenza anche nel seguire la teoria della MMT.
Concentrarsi solo sulla quantità del debito senza un'attenzione alla sua qualità rischia di provocare l'inflazione prima del previsto;sembra perciò necessario orientare accuratamente il maggior deficit pubblico verso investimenti a redditività superiore al costo del denaro (quali ad esempio:risparmio energetico,prevenzione idrogeologica, stimolo alle esportazioni,ricerca e sviluppo aggiornamento professionale).Per avviare un circolo virtuoso.

 Fonte: anglotedesco

Commenta il post