Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

JAN CLAUDE JUNKER E IL SUO DISCORSO DA CRIMINALE AI CITTADINI EUROPEI

Pubblicato su 10 Gennaio 2013 da frontediliberazionedaibanchieri in EUROPA

Gli scarafaggi cominciano a uscire dalle fogne. Dopo aver portato quasi tutta l’Economia Mondiale in un baratro senza fine e aver ridotto l’Europa alla fame e disperazione, pian piano cominciano a sputare fuori tutti gli escrementi che hanno mangiato dal 2008 fino a oggi.

 

thumb-eurogroup-15_02_12.jpg

 

 

 

Jan Claude Juncker, Premier Luxemburgese e Presidente dell’Euro Gruppo, ha ammonito/avvisato gli 80 giornalisti presenti in Aula durante il suo discorso di inizio anno 2013, incitandoli a tener conto e di occuparsi dell’anno 1913, ovvero l’ultimo anno di pace fino alla guerra fredda. Il suo discorso è stato trasmesso da RTL in due lingue, quella Luxemburghese e Tedesca:

Luxemburg

De Premier huet – e bësse prophéitesch – gewarnt, d’Joer 2013 kéint e Virkrisejoer ginn wéi d’Joer 1913, wou all Mënsch u Fridde gegleeft huet, ier de Krich koum.

Lingua Tedesca:

Der Premier – ein wenig Prophetisch – warnt, das Jahr 2013 könnte ein Vorkriegsjahr werden wie das Jahr 1913, wo alle Menschen an Frieden glaubten, bevor der Krieg kam.

Tradotta in Italiano:

Il Premier, un pò profeta avvisa, l’Anno 2013 potrebbe diventare l’anno di una Pre-Guerra come l’anno 1913, quando la gente credeva nella Pace prima che scoppiasse la Guerra.

Fonte: stampalibera.com

Commenta il post