Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

INNATA SOCIETAS: CHE SIA LA VOLTA BUONA PER UNIRSI ?

Pubblicato su 8 Dicembre 2012 da frontediliberazionedaibanchieri in IPHARRA

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il “ Manifesto di Innata Societas”.
Innata Societas si propone come “ contenitore” delle singole unità territoriali che si formeranno nei vari luoghi, non vuole essere egemone, ma solamente un punto di riferimento e di segnalazione sulla costituzione delle varie unità territoriali e conseguente iniziativa sul territorio.
Dal nostro punto di vista ci sembra che questa volta ci si sia avviati sulla strada giusta: non unione di gruppi, gruppetti e gruppuscoli, che non si uniranno mai, per manie di protagonismo dei singoli o per l’attaccamento al nome del gruppo, ma UNIONE DEI SINGOLI CITTADINI.
Questa iniziativa non è ispirata dal blog o da Ipharra Comunità, e neanche da qualsiasi altro gruppo, ma ha visto la luce grazie all’iniziativa di singole persone, fermo restando che, essendoci stata richiesta una collaborazione, lo facciamo molto volentieri.
Nei prossimi giorni verrà lanciato il blog di Innata Societas e sarà nostro dovere darne informazione da queste pagine.
Claudio Marconi
Logo-Innata.jpg
 
Manifesto  di Innata Societas
 
1)   Innata Societas nasce sul principo “ Uniamoci e non venite con noi “
 
2)   I membri di Innata Societas sono le singole persone che si costituiranno in nuclei territoriali autonomi
 
3)   Esiste una limitazione di merito rispetto alle costituzioni politiche dei candidati finalizzata al loro accoglimento in Innata Societas. La limitazione  risponde ai seguenti principi:                                                                                                               a) estetica moderna                                                                                                                                                                         b ) sviluppo di nuove concezioni politiche che dal passato evolvano per una risoluzione dei problemi del presente, evitando inutili dogmatizzazioni e cristallizzazioni di teorie precedenti                                       c) apertura a nuovi gradi di conoscenza e informazione.                                                                                       Su ogni altro principio i singoli  conservano le loro autonomie affinché Innata Societas si possa formare su manifesti e costituzioni eterogenee.
 
4)   Innata Societas  si forma attorno allo sviluppo e all’analisi dei seguenti temi:
 
a) signoraggio bancario                                                                                                                                        b) modello di decrescita                                                                                                                                          c) liberazione continentale                                                                                                                                          d) nuove prospettive politico-filosofiche                                                                                                               e) nuove prospettive economiche e sociali                             
 
5)   Innata Societas è fondata sull’ uguaglianza formale dei membri, sancita dal principio “una persona un voto”
 
6)   Innata Societas non dispone di mezzi coercitivi propri in materia interna ed esterna delle singole realtà territoriali
 
7)   Innata Societas limita l’iniziativa esterna delle singole unità territoriali solo in caso di iniziative politiche che comprendano sigle partitiche o realtà apertamente in contrasto con i presenti principi. In questo e solamente in questo caso, i membri di Innata Societas alienano la propria sovranità esterna alle decisioni di una riunione straordinaria del direttivo di Innata Societas. Quest’ultimo sarà formato dai capigruppo di ogni unità territoriale. Il potere decisionale spetta alla maggioranza
 
8)   Innata Societas non volendo disporre di una forza politica partitica né sovversiva svilupperà la sua critica e la sua proposta politica all’interno di un vasto contesto culturale e sociale. Questo avverrà tramite conferenze, riunioni, approfondimenti, lavoro telematico, editoria e iniziative sociali.
 
9)   In questi termini Innata Societas si pone come strumento politico e non come fine.
 
Commenta il post