Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

ILLEGGITTIMO IL MONTIANO MONTAR L'ITALIETTA

Pubblicato su 11 Marzo 2012 da frontediliberazionedaibanchieri in ITALIA

Pagate le tasse,  e pagate tutti! FORSE… POI… (MA QUANDO?)… PAGHERETE MENO!
Questo il concetto dell’illustre prof Monti, il CONSAPEVOLE ANTIDEMOCRATICO, ILLEGITTIMO, INCOSTITUZIONALE NUOVO INQUILINO DI PALAZZO CHIGI.
Sì, è proprio così, perché il sig Monti è stato ad hoc nominato da chi, con motu proprio non costituzionale, per il SUO sogno comunista dello Stato Centrale e dei cittadini considerati solo succubi, ha fatto in modo che, con l’ausilio di banchieri/banche/usurai, un tecnocrate/bancario non eletto al Parlamento, e dunque illegale, sia al vertice del comando con prepotenza ed arroganza mascherata da savoir faire! Tutto ciò che questo Governo impone è illegale. E i Partiti politici, che dovrebbero essere distrutti perché venuti meno al loro compito, i politici attaccati solo ai privilegi, la stampa sovvenzionata con pubblico denaro, i boiardi di Stato e tutto l’indotto clientelare SONO SILENTI PER PAURA DI PERDERE LE LORO PREROGATIVE. E QUESTO AVVIENE MENTRE LO STESSO POTERE SI’ COMPATTA NELL’ANTIDEMOCRAZIA, PERO’ INVOCANDOLA SE IL POPOLO PROTESTA, E MANGANELLANDOLO MENTRE GLI RICORDA CHE LE AZIONI VIOLENTE NON SONO PERMESSE. VOGLIO ALLORA RAMMENTARE A TUTTI CHE: “UCCIDONO SILENTEMENTE PIÙ LE LEGGI MALFATTE CHE LA SPADA”! MA, PER CARITÀ’ “CIO’ AVVIENE NEL POLITICAMENTE CORRETTO”! BENVENUTI NEL PAESE DEI SOVIET BANCARI!

E ADESSO VOCE ALL'ASSURDA PROPAGANDA DEL REGIME!

Ci hanno informati che sono stati già recuperati dal fisco ben 12 miliardi di euro in 100 giorni di… montiana arroganza!


Ho forti dubbi che ciò sia vero perché i tempi per porre le mani su quei soldi sono di per sé lunghissimi, e se poi ci sì aggiunge una possibile impugnazione davanti alla commissione tributaria tutto se ne va alle calende greche, altro che ai cento giorni.

E allora, invece della propaganda sì agisca come segue:

1) bloccare i finanziamenti ai Partiti politici qualsiasi titolo oggi elargiti;

2) bloccare i finanziamenti ai sindacati;

3) bloccare i finanziamenti agli enti clientelari e superflui;

4) bloccare i finanziamenti ai giornali;

5) chiudere definitivamente le Province;

6) perseguire il falso in bilancio ed i tangentisti;

13) ridurre il sistema burocratico all’indispensabile;

6) abrogare il Senato della Repubblica

7) accorpare tra loro i piccoli comuni;

8) ridurre i membri del parlamento del 50%;

9) ridurre del 50% i compensi ai parlamentari;

10) decurtare almeno del 50% gli appannaggi degli amministratori delegati;

11) aumentare almeno del 30% gli stipendi di tutti i lavoratori e pensionati;

14) usare la meritocrazia abolendo il sistema nepotistico;

15) inviare la GdF per il controllo delle attività commerciali.

Dunque, il risanamento delle casse dello Stato, che è dissestato da tempi lunghi e che non ha dato nulla da ridire a nessuno, se non negli ultimi tempi, deve avvenire senza far sempre pesare sulla povera gente ogni scempiaggine che agli oligarchi passa per testa. E’ tempo, infatti, di finirla con lo attingere denaro e aumentare i sacrifici sempre su quelli del reddito dipendente, l'ultimo regalo con i nostri sodi è verso le Assicurazioni di RCA. E' sì vero che il bue traina il carretto, ma non bisogna dimenticare che ha forza formidabile ed anche puntute corna.

Approfitto ancora di quest'occasione anche per chiarire un concetto sui motivi che spingono anche questo irregolare Governo a volere imporre la ferrovia d’alta velocità che devasterebbe la Val Susa. Il reale motivo dell’incaponimento governativo non è nel riconoscimento d’utilità della stessa, o nel fatto che ci troveremmo tagliati fuori dalle comunicazioni europee, queste sono solo stupidaggini raccontate per coprire gli errori, la mancata giusta pianificazione, le speculazioni avventate delle nostre banche in buona parte di proprietà ormai di istituti simili francesi e tedeschi che ci costringono ad eseguire gli ordini dei grandi capitali esteri. In più i tecnocrati , aridi assertori dei numeri e non degli esseri umani hanno solo il pensiero di far quadrare bilanci senza guardare le sofferenze di chi ormai sempre più spesso deve recarsi nelle mense allestite per i "poveri" cercando, per dignità, di non farsi riconoscere.

E poi il sig Monti, che ha predicato a noi peones l’acquisto di BTP italiani per aiutare il Paese, ha investito in titoli olandesi, altre obbligazioni estere, e sulle abitazioni. Evidentemente ha paura, e sa cose che a noi non sono riferite!

kiriosomega

governo-senza-volto.jpg

Commenta il post

Marino 03/11/2012 08:37


Ottimo articolo,a parte la TAV che io voglio.