Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

IL FURTO DELLE MULTINAZIONALI

Pubblicato su 11 Ottobre 2011 da frontediliberazionedaibanchieri

di Vandana Shiva - Fonte: Internazionale

 

Siamo in piena emergenza alimentare. La speculazione e la trasformazione dei prodotti alimentari in biocarburanti hanno provocato un aumento incontrollato dei prezzi. Attraverso l'uso di sostanze chimiche tossiche, l'agricoltura industriale sta portando molte specie all'estensione.

La minaccia più grave, però, è il trasferimento del controllo delle sementi e dei prodotti alimentari dalle comunità a una manciata di multinazionali. Il monopolio dei semi di cotone e l'introduzione del cotone geneticamente modificato hanno causato un'epidemia di suicidi tra i contadini indiani, che si sono indebitati per pagare le sementi ibride.

Nel 1987 ho fondato l'associazione Navdanya ( nove semi, in hindi ) per rispondere alla sfida degli ogm, dei brevetti e dei monopoli sulle sementi.

Abbiamo fondato sessanta banche dei semi per tutelarli come bene comune. Abbiamo dimostrato che un'agricoltura rispettosa dell'ambiente e della biodiversità è più produttiva delle monocolture e riduce i costi per gli agricoltori e per il pianeta.

Il movimento globale per il cibo deve sfidare il controllo delle multinazionali sul sistema alimentare e il ruolo dei governi nel favorire, invece di impedire, gli abusi delle corporation.

L'accordo sull'agricoltura tra India e Stati Uniti del 2005 è stato promosso da rappresentanti di aziende come Monsanto, Archer Daniels Midland ( Adm ) e Walmart. Chi si impadronisce del nostro sistema alimentare s'impadronisce anche della nostra democrazia.capitalista

Commenta il post