Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

IL CERVELLO NON E' UN OPTIONAL

Pubblicato su 29 Marzo 2012 da frontediliberazionedaibanchieri in ITALIA


Buongiorno ritorno adesso dalla Francia dove il gasolio costa 1,50 ho fatto il pieno risparmiando visto che in Italia costa 1,76 ben 26 centesimi al litro (non sono pochi) quando vado in Ungheria di solito faccio così (lo fanno tutti coloro che attraversano il nord Italia) faccio gasolio prima in Francia e poi in Slovenia dove costa 1,27, pensateci e riflettete su questa cosa, il governo fa il modo che i carburanti si alzano mettendo nuove tasse, le menti eccelse del terso polo li stanno sostenendo, le zucche vuote del PD e PDL stanno facendo lo stesso, gli altri fanno rumore per far capire che qualcuno si oppone, il cittadino non può più farcela e si da fuoco, perchè non ha soldi per pagare le tasse....insomma l'Italiano mi domando a questo punto che sostiene sia il goveno che i partiti, cosa gli entra in tasca? chi lo fa perchè è cosciente oppure crede ai balocchi? Dio ci ha dato un cervello per usarlo, mi chiedo se è un optional o meno; l'optional di solito lo si mette e lo paghi a parte e lo usi raramente, spesso si fa per avere qualcosa in più del necessario, ma visto che Dio ce lo ha donato per ragionare e fallo funzionare perchè noi ci ostiniamo a non farlo? Sapete il danno economico al paese se la gente non fa carburante in Italia, e poi mi domando chi come me va spesso in Francia lo fa chi va in svizzera lo fa, chi va in slovenia lo fa, ma chi non ha questa possibilità come fa? La gente è sempre più martoriata, ma nessuno può far si che le cose cambiano? E' mai possibile che i politici ci raccontano le favole e noi sbaviamo dietro? cosa si nasconde dietro a tutto questo non credo che ci si ingenuità ma malizia da parte di quelli che vorebbero arrivare al posto dove sono già questi, ma questi statene certi che non vi lasceranno mai il posto, magari vi faranno fare i politici locali, dove se mangi ti sbattono in galera e non hai immunità come loro, SVEGLIA!! Tanto io so che tutte le mattine quando mi sveglio nella buca delle lettere ci sta qualcosa che mi aspetta, solo pagare e adesso anche le multe inventate, sono troppo scomodo in tutti i sensi, ma non smetto, prima o dopo li guarderò tutti negli occhi e mi dovranno dare spiegazioni uno dopo l'altro.

 

Antonio Salvatore Pizzurro   consumismo

Commenta il post