Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

I SALDI DELLA POLITICA: VOTI MONTI E TI PRENDI BERSANI E VENDOLA

Pubblicato su 18 Gennaio 2013 da frontediliberazionedaibanchieri in ITALIA

La signora Merkel che nel suo paese viaggia a gonfie vele verso una riconferma alle prossime politiche e giustamente, almeno dal suo punto di vista, punta a farsi riconfermare anche nel nostro paese.

 

patto-bersani-monti-400x400.jpg

Se c’era una cosa che gli italiani proprio non si aspettavano erano i saldi della politica. Dopo quelli nei negozi, scattati subito dopo capodanno e decisamente fallimentari rispetto alle previsioni, a febbraio arriveranno quelli del Palazzo. Dentro le urne, infatti, gli italiani avranno l’occasione di sfruttare il “sottocosto” offerto dalla sinistra e dal centrino. Unico pacchetto. Votando Monti, Fini e Casini, li ritroverai sicuramente qualche giorno dopo a festeggiare insieme a Bersani e Vendola per l’unione di una coalizione piuttosto eterogenea, unitasi nel segno delle ‘riforme’ (quelle che uccideranno definitivamente la nostra economia) e della responsabilità mirata al consolidamento dei conti pubblici (useranno parole difficili come queste per celare la loro vera intenzione: quella di mettere nuove tasse).

Votando la coalizione di Bersani, Vendola e Nencini (chi?), invece, potrete ammirare la fusione di un rassemblement riformista-conservatore, unito per combattere la deriva populista di Grillo e Berlusconi e procedere nel segno delle riforme già avviate per svolgere i compiti a casa assegnati dalla signora Merkel (in poche parole altre tasse). Insomma, applicando la proprietà commutativa della politica, cambiando l’ordine degli addendi, il risultato non cambia. Votando Monti vi ritroverete Bersani e votando Bersani vi ritroverete Monti. Loro per ora smentiscono, parlano di fantapolitica, di derive cabarettiste, di notizie senza fondamento. Eppure l’accordo è già stato siglato. E sotto c’è lo zampino di un “notaio” d’eccezione. La signora Merkel che nel suo paese viaggia a gonfie vele verso una riconferma alle prossime politiche e giustamente, almeno dal suo punto di vista, punta a farsi riconfermare anche nel nostro paese.

Fonte: ilquintuplo.it - Di: Eugenio Cipolla

Commenta il post