Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

DECRETO DEL FARE.......RIDERE

Pubblicato su 27 Giugno 2013 da frontediliberazionedaibanchieri in ITALIA

Vi ricordate le buffonate mediatiche di autoesaltazione e incensamento dei media che accompagnavano i parti  della fantasia malata e dell'incompetenza dei tecnici del governo Monti?

Chiamiamoli pure così,per non dire  parti degli zelanti camerieri degli usurai europei.Titoli roboanti...Salva Italia...Cresci Italia....che oggi,come allora, suonano ridicoli,grotteschi,una presa in giro...

 decreto-del-fare.jpg

Ebbene,la stessa strada é quella che percorre oggi il suo scolaro prediletto dei pizzini,e socio degli stessi clubs di malfattori : il curiale e servile commediante democristiano Enrico Letta.

Con meno sfrontatezza del maestro,da buon DC usa toni soft,pazienti,rassicuranti....qualcuno ha detto " un atteggiamento di recitata prostrazione"....già,una recita per nascondere l'impotenza e sopratutto gli obiettivi a lui affidati dai padroni,ma senza spaventare troppo un popolo già abbondantemente mazzolato dal predecessore bocconiano.

Qualche briciola - si son detti i boss -  dovremo pur darla al nostro ascaro per non destare troppi sospetti,il giochetto così scoperto e a brutto muso di Monti non possiam ripeterlo....non lo bevono più....meglio uno che dice il 10% di verità e il 90% di balle con la faccia da pagliaccio afflitto...sarà più credibile nel non fare nulla...nulla per il paese e nulla contro di noi....dissimulare,dissimulare il più possibile,in tono bonario,dimesso....gli italiani così crederanno ancora....poi i media completeranno l'opera.

 

Già,ma gli italiani,già scottati una volta da un altro non eletto,messo lì dall'amico degli amici sul Colle con la stessa maggioranza di Monti, e nonostante la recita,sarà difficile che bevano questa pantomima da quattro soldi.Un tragico dejà vu....

 

Dopo mesi di chiacchiere e promesse,la montagna ha partorito il suo solito topolino...un decreto detto "del fare"....già,del fare ridere...una supercazzola...!

 

Ragazzi,80 misure....mica poche! Vediamone qualcuna..

 

- LAVORO -  “sblocca cantieri”: pare vengano sborsati (pare perchè il dubbio di come finiscano poi le cose é d'obbligo) circa due miliardi per il completamento di varie opere infrastrutturali. Quelle opere erano già state finanziate, ma senza aver erogati i fondi ?oppure é una integrazione dovuta nel frattempo all'aumento dei costi ? Un puro atto contabile,oppure è la solita manfrina di incuria,inspiegabili ritardi o inghippi vari?

Mah....saperlo!

Anche se pare  siano fondi già stanziati e quindi spostati... infatti, i vari interventi son sempre quelli.

Troviamo i soliti miglioramenti della rete ferroviaria,la Tangenziale Esterna Est di Milano,,la A24 e A25, che aspettano da anni la costruzione della terza corsia,metro di Milano, Roma e Napoli, e altri cantieri che non finiscono mai.......

Parlano di 30 mila posti di lavoro,da dove venga questo numero nessuno lo sa.

I disoccupati sono tre milioni.....come si farà a rilanciare il lavoro,lo sanno solo loro,tanto più che i fondi vengono tolti ad altre opere già programmate,e quindi....sarà uno scambio tra disoccupati...

 

- EQUITALIA - Tanti avranno tirato un sospiro di sollievo nell'apprendere che tra i provvedimenti  vi è anche quello che prevede che Equitalia possa fare iscrizione ipotecaria sulla prima casa, ma non agire con la pignorabilità, ovvero l'esecuzione forzata.

Non dicono però se il creditore può essere SURROGATO DAL TERZO; ovvero un soggetto terzo può acquisire il credito ed agire per la sua riscossione in via giudiziale.

Non si poteva dire invece con chiarezza "non pignorabilità della prima casa da parte di qualsiasi soggetto" ?

 

- FISCO-  Dopo vergognose manfrine su IMU ,IVA(*), riduzione l'IRPEF....si arriva ad un grande intervento... sulle imbarcazioni: tassa azzerata fino ai 14 metri di lunghezza, dimezzata per gli scafi superiori ai 14 metri. Non male come ridistribuzione del reddito.....

 

- CONSUMI- Riduzione delle bollette elettriche...sarà.....comunque alcuni parlano di un risparmio annuale a famiglia di una ventina di euro, (550 milioni/25 milioni =22),altri addirittura di cinque...essendo i consumi familiari il 20%.....però,tanto per non sbagliare,da luglio aumenta dell'1-2%la bolletta della luce "causa complicazioni legate alle norme sulle rinnovabili (meglio non parlarne..)"

 

- SEMPLIFICAZIONI - Tutta una serie.....ma che nulla hanno a che fare con la crescita,lo sviluppo.....certificati medici e di malattia... e infine misteriose ed esoteriche zone a ‘burocrazia zero...che vorrà dire poi ce lo diranno.

 

- PROMESSA- Un indennizzo per i cittadini e le imprese danneggiate dai ritardi della PA....e qui i dubbi sono molti....conoscendo la grande celerità di queste procedure....prendere subito,dare vedremo....

 

- DIGITALE....da anni circola questo mantra...ma il territorio nazionale ancora non è nemmeno coperto dall'ADSL....poi email certificata....donazione organi digitalizzata...bene,ma anche qui non si sa che ci azzecchi con la crescita...comunque lo slogan é "wi-fi per tutti"....che molto assomiglia al famoso "meno tasse per tutti".....come sia finita,tuttui lo sanno.

 

- GIUSTIZIA......ripristinata  una inutile specie di giudice di pace,senza alcun potere,visto che le parti poi sono libere di ricorrere alla giustizia ordinaria..

Aumento di personale giudiziario,volontari non togati,meritevoli neo laureati per stages non retribuiti....ed eliminazione del giudice naturale (e te pareva....!) per gli investitori esteri...controversie dirottate a Milano,Napoli,Roma.

 

Fermiamoci qui.Ce n'è abbastanza....

 

Commenti autorevoli:  Corsera,"misure che indicano come uscire dal tunnel" 

E dai con sto tunnel....! a forza di sentir gente che vede la luce nel tunnel,dovremmo essere già accecati a quest'ora...o forse sono loro i veri cecati....

Non manca Scalfari,ultras da curva sud di Letta come ieri di Monti."Lunga la strada, stretta la via. 

Ma la marcia è cominciata"....

Acuto frate Eugenio....già che c'era,poteva pure dire chi fa da sè fa per tre... a caval donato non si guarda in bocca....insomma,qualcosa di così filosofico non stona...

 

Alla fine,stringi  nel pugno questo pacchetto del fare e ti scivola via come sabbia,in mano ti resta poco o nulla.

La sproporzione tra la gravità dei problemi e l'azione di questo governicchio è troppo evidente.

Per carità,molte cose non fanno certo male,tutt'altro...in tempi normali sarebbero anche gradite...ma 80 misure (ottanta)presentate come misure per l'uscita dalla crisi,é una presa in giro...

Come ci si riesca,come si aiuti l'economia in stato comatoso e dopo tutto quello che ha sofferto in questi due anni di distruzione,resta un mistero...o meglio,una colossale bufala.

 

Certo,non sarà più necessario il certificato di "sana e robusta costituzione" per fare il farmacista..... o l'obbligo del certificato di "idoneità psico-fisica" per fare il maestro di sci. Una conquista...un'innovazione davvero fondamentale...  vietato ridere.....é gente seria

Commenta Nigel Farage,leader degli antieuropeisti inglesi : "Enrico Letta? Non ho alcuna opinione su di lui. È un personaggio irrilevante. Un altro burattino. Nessuna offesa personale, per carità. Ma, oggi, chi è al potere in Italia non conta niente. Non comanda su nulla. L'Italia non è più uno Stato sovrano, ma una colonia della Germania "

 

Già che ci siamo,speriamo che dopo il fare non seguano...dire, baciare, lettera e testamento...specie quest'ultimo.

------------------------------------

 

Una new entry fresca fresca: un provvedimento inserito nel secondo pacchetto di norme per la semplificazione che verrà discusso  in Consiglio dei ministri.

Una modifica al Codice dell’ordinamento militare che prevede che la Difesa possa “svolgere per conto di Stati esteri attività di supporto tecnico-amministrativo ovvero contrattuale per l’acquisizione di materiali di armamento prodotti dall’industria nazionale”.

Il ruolo della Difesa come trafficante di armi e piazzista estero

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/18/ddl-semplificazioni-mini-trasformano-difesa-in-trafficante-di-armi/628844/#.UcQreGtthGd.facebook

Tratto da: stavrogin2.com

(*) "Non è che non voglio bloccare l'aumento dell'Iva. Dico che è molto difficile trovare le coperture, visto il poco tempo a disposizione. Comunque Saccomanni è impegnato a farlo, e mi auguro davvero che ci riesca. Speriamo nel miracolo".

Così il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato in un'intervista a Repubblica.,e ancora "E' come chi gioca al Totocalcio: sarebbe felice di vincere e nello stesso tempo è preoccupato di non vincere"

Mah....paragoni degni di una mente superiore che non tutti possono capire....se poi un ministro si appella al miracolo,c'è da chiedersi che ci sta a fare...dovendoci rivolgere al Padre Eterno...!

Commenta il post