Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

DA SOLI di PAOLO BARNARD

Pubblicato su 23 Febbraio 2012 da frontediliberazionedaibanchieri in MMT - BARNARD

Nessun partito, nessun baraccone sindacale coi loro mezzi enormi, nessuno sponsor commerciale, nessun media, anzi, abbiamo le prove che ci hanno evitati come fossimo lebbrosi, nessuna associazione di potere o ordine professionale, nessuna università, anzi, abbiamo le prove che ci hanno snobbati come parlassimo di tarocchi e non di giganti dell’economia salva vite e salva nazione. Nessuno ci ha aiutati, nessuno ha dimostrato di essere diversi da quello che io ho sempre detto di questi: manica di straccioni parrocchiani e mafiosi e intellettualmente cadaveri.

La gente? Questo Summit non si fa per salvare loro, il cui destino di giustizia è quello che stanno subendo ed è giusto, evangelicamente persino. Questo Summit si fa perché noi e voi che ci saremo siamo degni di farlo.

Siamo da soli, e abbiamo fatto questo da soli. Paolo Barnard io a cattolica

Commenta il post

Ettore Pannain 03/06/2012 11:29


Non sei solo, non siete soli. Soltanto pochi giorni fa ho cominciato a leggere il tuo "il più grande crimine"; sono quasi al termine della lettura. Sento di aver guadagnato un punto di
osservazione più alto di quello precedente anche 'Euro in bilico" ha contribuito ad accrescere la mia consapevolezza. E' solo l'inizio e come ogni inizio ci sono difficoltà....

mauro merlino 03/05/2012 08:31


Noi siamo pronti al cambiamento e non ci fermeremo...prenda atto che ci sono italiani che non hanno paura..il futuro dei nostri figli e' per noi la priorieta'!(Mauro Merlino)