Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

COOPERATIVE: SI DETRAGGONO LE RITENUTE

Pubblicato su 6 Marzo 2013 da frontediliberazionedaibanchieri in ITALIA

In questa Italia disastrata e bancarottiera chi paga siamo sempre e solo noi. Claudio Marconi

coop.jpg

 

Le ritenute sugli interessi attivi bancari percepiti da una società cooperativa di

produzione e lavoro, sono applicabili a titolo d'acconto e quindi possono essere

detratte.

Ciò è possibile poichè la società è un soggetto passivo Ires a tutti gli effetti. 

 
Di fatti, le ritenute operate dalle banche sui proventi corrisposti ai titolari di conti

correnti soggetti all'imposta sul reddito delle società (Ires), possono essere

scomputate dal reddito imponibile in sede di dichiarazione dei redditi (articolo 26,

comma 4, Dpr 600/1973).


L'articolo 11 del Dpr 601/1973 prevede l'esenzione dalle imposte dirette per i

redditi conseguiti dalle cooperative di produzione e lavoro.

 
L'agevolazione spetta a condizione che l'ammontare delle retribuzioni

effettivamente corrisposte ai soci non sia inferiore al 50 per cento dell'ammontare

complessivo di tutti gli altri costi, tranne quelli relativi alle materie prime e

sussidiarie.

L'esenzione si dimezza qualora la percentuale rientri tra il 25 ed il 50%.

La norma prevede che le ritenute sugli interessi bancari possono essere applicate

a titolo di imposta esclusivamente ai soggetti esenti dall'Ires. Le società

cooperative sono a tutti gli effetti soggetti passivi Ires e quindi la ritenuta va

applicata a titolo di acconto.

 

tratto da Il Sole 24 Ore del 05 marzo 2013 - Tratto da: www.beaepartners.it

Commenta il post