Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

CONFERENZA EPIC

Pubblicato su 24 Marzo 2013 da frontediliberazionedaibanchieri in COMUNITA

galeata.jpg

Commenta il post

Orazio 03/25/2013 00:24


PErchè la MMT, quando questa non ha come base di partenza la sovranità monetaria?

frontediliberazionedaibanchieri 03/25/2013 09:54



Secondo noi, oggi, il nemico principale è l'euro. Abbiamo sempre sostenuto la tesi che siamo oltre le ideologie e che prendiamo il buono dove lo troviamo. Detto questo abbiamo più volte detto e
scritto quale è il limite, sempre dal nostro punto di vista, della MMT: chi emette moneta, per loro il dollaro Usa è una moneta sovrana. per noi no, è sempre di proprietà dei banchieri privati.
Ma tornando al nemico principale crediamo che non possiamo permetterci divisioni tra varie correnti di pensiero che si battono contro l'euro.


Un antico proverbio arabo diceva: " con mio fratello contro mio cugino, ma con mio fratello e mio cugino contro il comune nemico".


Abbiamo pubblicato l'evento di EPIC, come pubblichiamo tutti gli altri, non perchè siamo improvvisamente diventati loro sostenitori ma per il semplice motivo che più si divulga la tesi che è
l'euro da cancellare, più le cose vanno nel senso nostro. 


Prima abbattiamo l'euro, poi potremo continuare la nostra strada verso la Sovranità Monetaria e, ma solo in quel momento, fare i distinguo.


Dobbiamo fare il viaggio lungo il fiume con tutti quelli che ci stanno, poi se per qualcuno il viaggio termina alla foce, per noi continua. Claudio Marconi