Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

C'E' ARIA DI GULAG

Pubblicato su 5 Marzo 2012 da frontediliberazionedaibanchieri in IPHARRA

Ma di  cosa vanno blaterando,di  cosa vanno cinaciando, di cosa stanno a parlare questi ciarlatani, gazzettieri del nulla.

La democrazia ? Ma dove è ? Chi l’ha vista ? Ormai è come nelle favole: c’era una volta.

Stravolgono le più elementari regole democratiche per depredarci meglio: silenzio, non disturbate il manovratore.

Leggetevi il post qui sotto e poi vedrete che aria sta tirando.

Ragazzi SVEGLIAMOCI. Qui tira aria di gulak, di dittatura, dolce,tranquilla, soave, amabile, e per questo più pericolosa: non c’è un dittatore bello, grande, visibile contro il quale opporre resistenza. No, hanno capito, non ce lo danno, cambiano le leggi e, voilà, il gioco è fatto.

Leggetevi questo post di Roberta Barone, tratto da facebook e poi ditemi se sbaglio.

Claudio Marconi

 

ATTENZIONE IMPORTANTE FATE GIRARE--- TUTTI DEVONO SAPERE----

 

 OGGI 5 MARZO 2012 verrà modificato l’articolo 81 della Costituzione.

 

 QUALUNQUE tipo di decisione presa dal governo in materia economica non avrà bisogno di verifica parlamentare e/o APPROVAZIONE

 

 Così facendo si ANNULLATA la volontà espressa dagli ELETTORIi nel referendum del giugno 2011.

 

 Verrà modificato anche l’articolo 138 della Costituzione uno strumento legale che consentirà di non indire MAI PIÙ """"" REFERENDUM"""""".

 

 In tal modo, “UFFICIALMENTE” l’Italia non risulta più, A TUTTI GLI EFFETTI, una nazione democratica e sovrana.

 

 il Ministro del Tesoro è ufficialmente responsabile dell’oro italiano

 Poiché con cecità criminale, il PD PDL UDC API e FLI hanno consentito a Mario Monti di auto-delegarsi TUTTE LE FUNZIONI,

 *è Presidente del Consiglio,

 *Ministro del Tesoro

 * Ministro delle Finanze

 da DOMANI martedì, per la PRIMA volta nella Storia d’Italia (durante il fascismo, almeno formalmente, il Duce doveva rispondere a Sua Maestà il re) un’unica persona avrà la possibilità di poter prendere qualunque decisione in ambito economico e di investimento: risponderà soltanto a SE stesso. Perché se bisogna vendere 5.000 tonnellate d’oro MARIO MONTI NON CHIEDERÀ IL CONSENSO A NESSUNO.....

 

 L'ULTIMA VOLTA CHE IL NOSTRO ORO USCÌ DALL'ITALIA FÙ NELL'ERA NAZISTA..HITLER VOLLE L'ORO NEI SUOI CAVEAU....

 

 INFORMATEVI IL NWO SONO UNA CONGIURA DI STAMPO NAZISTA..I CONTI TORNANO...L'ORO NON L'HANNO PRESO ALLORA SE LO PRENDONO ADESSO......SIAMO NEI GUAI SERI...

comuni7.jpg

Commenta il post