Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

BOLDRINI AI ROM: " SIATE ORGOGLIOSI DELLA VOSTRA STORIA ! SI ALLE CASE POPOLARI

Pubblicato su 5 Maggio 2013 da frontediliberazionedaibanchieri in COMUNITA

Presidente Boldrini, anch'io vorrei essere Orgogliosa della mia cittadinanza Italiana, e anch'io vorrei aver riconosciuti i miei DIRITTI di appartenenza! Visto che ho un lavoro saltuario che mi permette, a malapena di sbarcare il lunario, visto che abito in una casa in affitto, per favore, MI FACCIA essere orgogliosa di essere Italiana o, se proprio non si può, mi conceda la cittadinanza ROM. Grazie e Cordiali Saluti...! (una cittadina italiana, senza diritti)

laura-boldrini-incontra-i-rom.jpg

 

La nuova presidente della Camera, Laura Boldrini, ha incontrato i Rom nella capitale d’Italia spendendo parole molto importanti nei loro riguardi: “So quanto affascinante e antica sia la vostra storia, e quanto sia segnata da tragedie e tentativi di sterminio; bisogna fare di più per farla conoscere, per renderla nota ai giovani; altrimenti prevale il pregiudizio e con esso la discriminazione”.

La Boldrini ha continuato a parlare illustrandole nuove iniziative che sono in programma per aiutare questi popoli ad essere integrati il meglio possibile all’interno della nostra società; ovviamente tutto ciò ha un costo per lo Stato italiano, per cui non si comprende precisamente da dove possano spuntar fuori questi soldi.

Inoltre, tra lo stupore di tutti i cittadini italiani, la presidente della Camera ha avanzato due richieste al Parlamento: il riconoscimento dei rom tra le minoranze culturali tutelate e l’eliminazione dei campi rom a “favore di case popolari”.

Probabilmente sarebbe meglio destinare le case popolari alle famiglie italiane che si trovano in condizioni disperate..

Fonte: senzapelisullalingua.info

Commenta il post

renato 05/05/2013 18:27


cara signora Boldrini, perchè non regala l'appartamento sul suo stesso pianerottolo ad una famiglia ROM? sa che bella figura farà nei salotti bene di Roma?