Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

ALLARME PENSIONI

Pubblicato su 3 Luglio 2013 da frontediliberazionedaibanchieri in ITALIA

Non c'è niente da dire: sono proprio pieni di fantasia! Non smettono mai di sorprenderci. Di prelievo in prelievo ( leggi rapina ) la marcia verso l'impoverimento del nostro popolo sta andando avanti a marce forzate. La pensione non è una " elemosina " o un " regalo " che ci fa lo Stato, la pensione sono soldi nostri che abbiamo pagato per parecchi anni noi e le aziende. Evidentemente pensano bene, dalla loro logica criminale, di trattarli come i conti correnti applicando un prelievo forzoso. Questa è una guerra vera e propria e come in tutte le guerre, si sa, il saccheggio è ammesso.

Claudio Marconi

dito

Il governo italiano, per salvare le banche, intende abbassare le pensioni già erogate. Anche quelle su cui gravano già mutui e prestiti. L’unica eccezione saranno probabilmente quella più basse, le sociali o poco più. E’ quanto si evince dalla risposta data giovedì alla Camera dei deputati dal sottosegretario al Lavoro Carlo Dell’Aringa (Pd) ad un’interpellanza del deputato Andrea Giorgis, anch’esso democratico. Con una palese violazione della Costituzione (riscrivere ex post le regole con le quali i lavoratori sono già andati in quiescenza), l’economista-ministro ha preventivato una cosiddetta “rimodulazione” delle pensioni già in corso. Evidentemente livellare verso la povertà la gran parte del popolo italiano è un atto “democratico”. I redditi d’oro non soffriranno granché.

Fonte: rinascita.eu

Commenta il post

prenotaora 10/15/2014 15:37

Questo sito è davvero completo in tutto. Complimenti per l'articolo, molto interessante.
By Ristoranti catania

simonetta bassetti 07/05/2013 17:18


gentilmente citate la fonte...grazie

Francesco Lanati 07/04/2013 14:11


Possibile che sulle Pensioni d'oro non si possa intervenire, mentre sulle altre si....


Ma non è ora che qualcuno dica basta....