Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

Ecco come continua la "guerra al terrorismo" dell'Ue: estese le sanzioni alla Siria in lotta contro l'Isis

Pubblicato su 30 Maggio 2015 da FRONTE DI LIBERAZIONE DAI BANCHIERI - CM in EUROPA

L'Unione europea ha esteso per un altro anno le sanzioni imposte al governo siriano e ai suoi sostenitori, riferisce il servizio stampa del Consiglio dell'Unione europea.
 
"Mentre la situazione in Siria continua a deteriorarsi, il Consiglio ha prorogato di un anno le misure restrittive dell'Unione europea contro gli sponsor del regime in Siria", recita il comunicato ufficiale. 
 
La decisione ha inoltre esteso le sanzioni esistenti, tra cui l'embargo petrolifero e le restrizioni su alcuni investimenti fino al 1° Giugno 2016.  
 
Nel mese di dicembre 2014, il Consiglio ha ribadito che l'UE continuerà imporre e far rispettare le sanzioni che colpiscono il regime e i suoi sostenitori finché la repressione continuerà. Per l'UE, una soluzione duratura al conflitto può venire solo attraverso un processo politico interno che conduca ad una transizione. L'UE continua a incoraggiare tutti gli sforzi a tal fine.  
 
Tratto da:http://www.lantidiplomatico.it/
Ecco come continua la "guerra al terrorismo" dell'Ue: estese le sanzioni alla Siria in lotta contro l'Isis
Commenta il post

fiammaverde 05/30/2015 12:20

La pazzia europea si sta estendendo!