Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

Come gli Yankees Preparano la Guerra

Pubblicato su 28 Aprile 2015 da FRONTE DI LIBERAZIONE DAI BANCHIERI - CM in ESTERI, POLITICA

LIBERAZIONE? Ecco come ci disprezza l’Impero

Bastano undici minuti e mezzo per capire cos’è in questo momento l’imperialismo nordamericano. Non dico altro: spendete questa piccola porzione della vostra esistenza, guardate questo video tradotto da Pandora TV per accorgervi alla fine di saperne di più senza troppe mediazioni giornalistiche, ascoltando tutto dalla viva voce di George Friedman, il capo della Stratfor, un’influente società privata di spionaggio legata a doppio filo con il complesso militare-industriale USA.


Era già accaduto di sentire con le nostre orecchie le candide agitazioni di un altro Dottor Stranamore, Patrick Clawson, che strillava pubblicamente affinché qualcuno preparasse una provocazione, un atto bellico sotto falsa bandiera con cui gli USA si trovassero “costretti” a entrare in guerra con l’Iran. L’ossessione dei neocon, frenata a stento dall’ala realista dell’establishment statunitense.

Ma il discorso di Friedman, così cinico e organico, va molto oltre. È la prova regina di come ci vede l’Impero: pura carne da cannone, popoli da manipolare, da dividere, mettere l’uno contro l’altro. Se il giornalismo europeo non fosse asservito alla galassia di entità atlantiste di cui fa parte Stratfor, in un sussulto di dignità avrebbe già travolto questo discorso di Friedman come uno dei più disastrosi rovesci nella storia delle pubbliche relazioni. Invece zitti.

Ma chissà, potrebbero esserne invece capaci i lettori, se si scandalizzassero per via di tutta questa cinica strafottenza imperiale, e facessero sapere in ogni angolo del web, diffondendo questo video, cosa guadagniamo a stare con i padroni della NATO: soltanto il loro disprezzo assassino, e la promessa del ritorno della guerra nel nostro suolo.

 

Firma la petizione per l'uscita dell'Italia dalla NATO per un’Italia neutrale

 

Fonte - Fonte - Fonte

 

Tratto da: http://freeondarevolution.blogspot.it

Come gli Yankees Preparano la Guerra
Commenta il post

stefano l. 04/28/2015 12:45

... la guerra è l'unica via d'uscita per un sistema basato sull'industria bellica e che non ha più "piccole" guerre da combattere: va in fallimento se non trova uno sbocco alla propria sovrapproduzione inutilizzata. Questo,inoltre in considerazione del fatto che dall'altra parte quel sistema ha anche una moneta di carta dal valore ridotto a zero. Come può fare a dichiarare al mondo il proprio fallimento?
Se noi ci lasciamo coinvolgere in questo delirio decreteremo la fine dell'Europa ... siamo nel mezzo tra yankee e russi ...

FRONTE DI LIBERAZIONE DAI BANCHIERI - CM 04/28/2015 13:57

Il solo ed unico sistema che gli USA conoscono per uscire dalle crisi è la guerra

Luigi Maria Ventola 04/28/2015 09:50

Questa farneticazione ci dovrebbe togliere ogni dubbio su chi sia veramente il cancro del mondo. Questi coglioni non vogliono capire che noi vogliamo vivere in pace con tutti e non vogliamo ingerenze di pistoleros (loro), nelle nostre vite. Che stiano a casa loro, dal momento che noi non abbiamo ossessioni di conquiste e tolgano finalmente il disturbo.

FRONTE DI LIBERAZIONE DAI BANCHIERI - CM 04/28/2015 13:56

Concordiamo