Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

CODACONS: TASSE LOCALI +277%

Pubblicato su 11 Aprile 2015 da FRONTE DI LIBERAZIONE DAI BANCHIERI - CM in POLITICA

Un vero e proprio grido d`allarme quello che arriva dal Codacons sul fronte della pressione fiscale. In Italia - denuncia l`associazione - tra il 1994 e il 2014 i tributi locali richiesti ai cittadini sono aumentati del 277%, portando ogni singola famiglia a spendere in 20 anni mediamente 3.205 euro in più a livello di tasse. Nel 1994, infatti, i contribuenti italiani hanno versato 27,776 miliardi di euro a titolo di tasse locali. Nel corso degli anni la pressione fiscale si è inasprita a livelli insopportabili, al punto che nel 2014 le famiglie hanno versato per i tributi locali complessivamente 104,7 miliardi di euro (per una media di 4.362 euro a famiglia). In soli 20 anni, quindi, i cittadini hanno pagato quasi 77 miliardi di euro in più solo per tasse e imposte locali. E l'inasprimento maggiore è stato provocato dalle tasse imposte dai governi Monti, Letta, Renzi, che hanno provocato aumenti superiori al 150% perchè hanno tagliato i trasferimenti ai Comuni, alle Province e alle Regioni pretendendo però che rimanessero identici i servizi resi, così da far lievitare in modo mostruoso proprio le tasse locali.

Tratto da: http://www.ilnord.it

CODACONS: TASSE LOCALI +277%
Commenta il post