Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

MIRA GLI OLANDESINI

Pubblicato su 24 Febbraio 2015 da FRONTE DI LIBERAZIONE DAI BANCHIERI - CM in POLITICA

Tuli tulipan

Tifosi olandesi mettono a ferro e fuoco Roma. Ma si guardano bene dal fare battute sul Papa.

Centinaia di giovani olandesi hanno devastato i negozi nel centro storico. Non avranno gradito le vetrine: tanti saldi e manco una zoccola.

Quelli dell’Isis promettono, promettono e adesso che abbiamo Roma piena di coglioni vestiti arancione non si vede nessuno.

L’Isis lancia su twitter l’hashtag ‘stiamo arrivando a Roma’. Ma aspettano che se ne vadano i tifosi del Feyenoord.

Guerriglia a Roma: M5S chiede le dimissioni di Alfano che si difende: “Ero distratto, stavo quasi catturando Messina Denaro”. 

Gli ultrà olandesi non sono stati arginati dalla Polizia. Non avevano le tute da lavoro della FIOM.

Assaltata la ‘barcaccia’. Dove sono i marò quando servono?

W la diga

Sindaco Marino: “Stracciate in faccia a questi tifosi il passaporto”. Qualcuno gli spieghi dove sta l’Olanda.

Marino: “Roma devastata e ferita”. Finalmente un’autocritica.

Renzi: “Noi non distruggiamo le città all’estero”. E chi cazzo li ha i soldi per andarci? 

L’Olanda non pagherà i danni alla Barcaccia: “Non siamo responsabili”. Ce ne siamo accorti.

Gli olandesi, come gli italiani, calcisticamente non sanno perdere, danno la colpa al vento, al campo, all’erba…soprattutto all’erba.

Olandesi che devastano Roma. Era dai tempi del Milan di Gullit e Van Basten che non succedeva.

 

Il sindaco Marino chiederà i danni all’Olanda, che in contropartita ha già offerto Robben.

Roma cità aperta

Tifosi olandesi vandalizzano Campo de’ Fiori. Al grido di “Tulipano unica fede!”.

Il M5S chiede le dimissioni di Alfano. Poi si esprimeranno anche sui fatti di Roma.

Roma per due giorni in mano ai teppisti. Per chi sentisse la mancanza di Alemanno.

Barbarie dei tifosi olandesi verso il nostro patrimonio artistico: hanno imbrattato monumenti, danneggiato la fontana del Bernini e cercato di far rinominare Bondi come Ministro dei Beni culturali.

Il Ministro Franceschini gli ha fatto un cazziatone così violento che l’Ambasciatore olandese è andato a tagliarsi un orecchio.

Il Sindaco ‪Marino attacca Prefettura e Polizia: «Agenti fermi mentre i violenti agivano». Prendevano appunti.

Dopo gli incidenti legati alla partita Roma-Feyenoord, Alfano rassicura la città: “Al ritorno ci faremo trovare pronti”.

 

SVEGLIA!!! GLI OLANDESI DEVASTAVANO A ZONA E LA POLIZIA CERCAVA DI CONTENERLI A UOMO!!! ALFANO INCOMPETENTE!!! (meglio SACCHI AGLI INTERNI!!)

Tratto da:http://www.kotiomkin.it

MIRA GLI OLANDESINI
Commenta il post