Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

Appare un articolo in rete su un concorso solo per extra-comunitari: CENSURATO. Noi lo riproponiamo

Pubblicato su 26 Gennaio 2015 da FRONTE DI LIBERAZIONE DAI BANCHIERI - CM in POLITICA

Il quotidiano Catania Today l’ha fatta grossa: ha avuto il coraggio di pubblicare la notizia che è stato indetto un concorso SOLO PER EXTRA-COMUNITARI per nuovi posti di lavoro per la Ferrovia Circumetnea.

Indovinate un po’?

Tempo poche ore è stato CENSURATO, ma si sa, la rete non dimentica e quindi vediamo se oscurano anche questo blog, perchè io pubblico TUTTO il bando di concorso indetto DAL MINISTERO DEI TRASPORTI.

Forse il caro Ministro MAURIZIO LUPI non sa che esistono regole precise per indirre un concorso pubblico, regolamentati dal DPR 9 maggio 1994 n. 487, poi modificato e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale nr. 28 Serie Generale parte prima del 04/02/1997.

In particolare, all’articolo 2 si parlano dei requisiti generali di accesso ai concorsi pubblici, che io pubblico integralmente:

 

Art. 2. Requisiti generali 

1. Possono accedere agli impieghi civili delle pubbliche amministrazioni i soggetti che posseggono i seguenti requisiti generali: 

1) cittadinanza italiana. Tale requisito non e’ richiesto per i soggetti appartenenti alla Unione europea, fatte salve le eccezioni di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 febbraio 1994, n. 174; 2) eta’ non inferiore agli anni 18 e non superiore ai 40 . Per i candidati appartenenti a categorie per le quali leggi speciali prevedono deroghe, il limite massimo non puo’ superare, anche in caso di cumulo di benefici, i 45 anni di eta’. Il limite di eta’ di 40 anni e’ elevato: a) di un anno per gli aspiranti coniugati; (( b) di un anno per ogni figlio vivente; )) c) di cinque anni per coloro che sono compresi fra le categorie elencate nella legge 2 aprile 1968, n. 482, e successive modifiche ed integrazioni, e per coloro ai quali e’ esteso lo stesso beneficio. Per le assunzioni obbligatorie di personale appartenente a tali categorie, il limite massimo non puo’ superare i 55 anni. Per le assunzioni obbligatorie dei centralinisti ciechi il limite massimo di eta’ e’ di 50 anni; (( d) di un periodo pari all’effettivo servizio prestato, comunque )) (( non superiore a tre anni, a favore dei cittadini che hanno )) (( prestato servizio militare volontario, di leva e di leva )) (( prolungata, ai sensi della legge 24 dicembre 1986, n. 958. Si )) (( prescinde dal limite di eta’ per i candidati, gia’ dipendenti )) (( civili di ruolo delle pubbliche amministrazioni, per gli )) (( ufficiali e i sottufficiali dell’Esercito, della Marina o )) (( dell’Aeronautica, cessati d’autorita’ o a domanda; per gli )) (( ufficiali, ispettori, sovrintendenti, appuntati, carabinieri e )) (( finanzieri in servizio permanente dell’Arma dei carabinieri e )) (( del Corpo della Guardia di finanza nonche’ delle corrispondenti )) (( qualifiche degli altri Corpi di Polizia. Si prescinde parimenti )) (( dal limite di eta’ per i dipendenti collocati a riposo ai sensi )) (( dell’art. 3, comma 51, della legge 24 dicembre 1993, n. 537; )) 3) idoneita’ fisica all’impiego. L’amministrazione ha facolta’ di sottoporre a visita medica di controllo i vincitori di concorso, in base alla normativa vigente. 

2. Per l’ammissione a particolari profili professionali di qualifica o categoria gli ordinamenti delle singole amministrazioni possono prescrivere ulteriori requisiti.

Caro Lupi, par di capire il divieto legislativo all’accesso per gli extra-comunitari, senza considerare l’articolo 3 della Costituzione Italiana, ma sappiamo che a voi “politici” la Costituzione interessa poco:

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

E` compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

La Suprema Carta parla di CITTADINI Ministro LUPI non di extra-comunitari. Questo bando è VERGOGNOSAMENTE PUBBLICATO IN TOTALE VIOLAZIONE COSTITUZIONALE E DELLE NORMATIVE CHE RIGUARDANO L’ACCESSO AI CONCORSI PUBBLICI.

Ora, prima di mettere il bando vi prego, se usate twitter, di twittare questo articolo al Ministro Lupi, suo indirizzo verificato @Maurizio_Lupi, e di chiedere spiegazioni.

Chissà come mai, dopo Alfano ed il suo Mare Nostrum che ha aperto le porte all’invasione, ora ci pensa Lupi a creare loro occupazione: ed hanno il coraggio di chiamarsi NUOVO CENTRO DESTRA.

IN ITALIA LE FAMIGLIE ITALIANE NON HANNO DI CHE MANGIARE E VOI FATE CONCORSI SOLO PER EXTRA-COMUNITARI???? BENE. LA LISTA SI CONTINUA AD ALLUNGARE, IL TRIBUNALE DEL POPOLO NON PERDONERA’ NULLA.

Ecco il testo del bando (fonte):

Sono stati riaperti i concorsi per le assunzioni a tempo indeterminatoin Ferrovia Circumetnea Catania.

I nuovi bandi sono rivolti esclusivamente a candidati Extracomunitari e per partecipare alle selezioni pubbliche c’è tempo fino al 16 febbraio 2015.

I CONCORSI

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e la Gestione Governativa Ferroviaria Circumetnea hanno pubblicato, infatti, tre concorsi per Extracomunitari, finalizzati alla copertura di posti di lavoroa tempo indeterminato. I bandi Ferrovia Circumetnea Catania sono stati pubblicati a seguito delle delibere n. 481 del 22/12/2014, n. 482 del 22/12/2014 e n. 483 del 22/12/2014, con le quali sono stati riaperte,rispettivamente, le procedure selettive pubbliche per due Operatori Qualificati Tornitori, un Coordinatore di ufficio ed un Collaboratore di ufficio, il cui termine di scadenza per l’invio delle istanze datava al 24 novembre scorso.

I nuovi provvedimenti mirano, nello specifico, ad estendere la partecipazione ai concorsi Ferrovia Circumetnea Catania ai solicittadini non appartenenti a Paesi facenti parte della Comunità Europea.

DESTINATARI

Possono partecipare ai concorsi per Extracomunitari i candidati appartenenti ad una delle seguenti categorie di soggetti:
- familiari dei cittadini dell’Unione Europea che non hanno la cittadinanza comunitaria e sono titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
- i cittadini di Paesi terzi in possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo;
- titolari dello status di rifugiato;
- titolari dello status di protezione sussidiaria.

A tutti i concorrenti si richiede una adeguata conoscenza della lingua italiana. Vi ricordiamo che, per partecipare ai bandi, occorre il possesso di un diploma di scuola media inferiore, della laurea in Giurisprudenza con abilitazione all’Avvocatura, o del diploma di Geometra, a seconda del profilo professionale per il quale si intende concorrere. Per ulteriori informazioni leggete il nostro approfondimento sui concorsi per Geometri, Avvocati e Tornitori.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, redatte secondo gli appositi schemi allegati ai bandi di riapertura dei concorsi, e complete della documentazione richiesta dagli stessi, devono essere presentate, entro il 16 febbraio 2015, spedite a mezzo raccomandata A.R. indirizzata alla Gestione Governativa Ferroviaria Circumetnea, Via Caronda n° 352 A – 95128 Catania.

BANDI

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente i seguenti bandi:
OPERATORE QUALIFICATO TORNITORE (Pdf 989Kb);
COORDINATORE DI UFFICIO AREA APPALTI E GARE (Pdf 963Kb);
COLLABORATORE DI UFFICIO UNITA’ ORGANIZZATIVA TECNICA ESPROPRIO E PATRIMONIO (Pdf 995Kb).

Vi consigliamo, inoltre, di visitare la pagina Ferrovia Circuremtnea Catania Concorsi, dalla quale è possibile prendere visione di tutta la documentazione relativa alle procedure concorsuali riaperte.

E per non farci mancare nulla, ecco il link della Ferrovia sopracitata: concorso per extra-comunitari

 

SPAMMATE OVUNQUE, IL PIU’ POSSIBILE.

VEDIAMO SE CENSURANO IL POPOLO E SOPRATTUTTO SE QUALCHE POLITICO DEGNO DI CHIAMARSI TALE METTA FINE A QUESTO SCEMPIO.

QUANDO CHIEDETE SPIEGAZIONI A LUPI SU TWITTER, USIAMO TUTTI L’HASHTAG #LUPIRISPONDI.

FORZA, LIBERIAMOCI DELLA FECCIA.

Tratto da:http://rossellafidanza.altervista.org
Appare un articolo in rete su un concorso solo per extra-comunitari: CENSURATO. Noi lo riproponiamo
Commenta il post

Vic 01/26/2015 19:04

Per cortesia qualche verifica prima di sparare volatili. Vorrei continuare a leggere il blog senza dover diffidare di quanto riportato.
Basta seguire il link e leggere il documento per vedere che si tratta di una riapertura dei termini, che è limitata agli extracomunitari perchè sono i soli che nel bando iniziale (leggibile sempre sul sito dell'ente incriminato, basta andare in Concorsi e selezionare 2014) erano illeggittimamente esclusi (al di la' della demenza di chi ha fatto la legge, è dalla comunitaria 2013 (legge 6 Agosto 2013 n. 97) che è obbligatorio permettere la partecipazione degli extracomunitari ai concorsi pubblici). Quindi si tratta di una correzione ad un errore nel bando iniziale.
Continuate così, è un ottimo blog e con un po' di attenzione in più in futuro sarà certo meglio.
Saluti.

Luigi Maria Ventola 01/26/2015 08:03

Il vostro titolo non può essere pubblicato su Twitter perchè troppo lungo.