Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

Medioevo Italiano: i macchinari industriali "ora" hanno una rendita catastale e pagano l'IMU come fossero degli immobili

Pubblicato su 31 Dicembre 2014 da cm in POLITICA

Il Medioevo Italiano si approfondisce e diventa sempre più "buio"...
Nessuna VERA Rinascita è possibile in un contesto sempre più FEUDALE nel quale ormai la realtà supera persino l'immaginazione ed i peggiori incubi...
Leggere per Credere.... 
da RC:

....confesso che leggendo non potevo crederci. 
Dunque.... siccome il governo Renzi vuole favorire l’industria italiana considera un immobile la “pressa” imbullonata al pavimento. Che volete che vi dica… 

........Nella legge di Stabilità passata in notturna (secondo l’epica vulgata per stroncare assalti alla diligenza ed ostruzionismi, in realtà per gli osceni casini di scrittura e copertura realizzati dall’esecutivo), è rimasta, precisandosi definitivamente, una norma che rappresenta una forma di patrimoniale sui beni d’impresa.
La Stabilità 2015 ha infatti dato forza di legge alla circolare del 2012 della Agenzia del Territorio 
in cui si stabiliva che tutti i macchinari industriali, imbullonati o meno al suolo
siano decisivi per la destinazione economica di una unità immobiliare
. 
In soldoni, ad ogni macchinario ed impianto, sia esso fisso o meno, presente entro un’immobile adibito ad attività produttiva, 
viene assegnata una rendita catastale 
ed in conseguenza di ciò si pagherà l’Imu anche sui beni strumentali allo svolgimento di attività produttiva
.
 

In altri termini.......................
viene resa definitiva, in forza di legge, la tassazione patrimoniale dei beni d’impresa.
Che dirà, ora, il presidente di Confindustria? Sempre disposto a promuovere entusiasticamente l’azione di questo governo di termiti gabelliere? 
Però, anche qui, non lamentatevi sempre: sono pur sempre stati rifinanziati i benefici della legge Sabatini bis, no? 
Certo, sono solo 12 milioni di euro ma c’è una leva spaventosa, credeteci. 
Soprattutto, una leva fiscale, perché quei fessi che dovessero comprare nuovi macchinari poi ci pagherebbero sopra una bella Imu. 
Abbiamo inventato il moto fiscale perpetuo!.......
Nota di "colore": il vice-Ministro all'economia giurò...
Morando: «Assurda l’Imu sui macchinari, toglieremo la tassa … 

Il VERO problema come sempre non è la Casta Criminogena che ci governa...
ma la maggioranza italiota che la legittima e che le permette di fare impunemente qualunque cosa.
Contando proprio sull'eterna impunità, "quelli lì" osano sempre di più e le regole del Lager Italiano diventano sempre più crudeli, inumane e distruttive.

Infatti davanti all'abominevole monstrum dell'IMU sui Macchinari avremo tre tipi di reazioni:
1. persone ed imprenditori dotati un minimo di raziocinio bestemmieranno in cinese per qualche giorno ma poi lasceranno passare anche questa incredibile gabella.
La maggior parte degli imprenditori italiani infine pagherà anche questa tassa criminogena e distruttiva, magari ipotecando il capannone o facendo debiti...e qualcuno magari vedrà come unica soluzione chiudere oppure suicidarsi. 
Uno 0,1% di imprenditori invece si sveglierà e troverà finalmente la forza di fuggire dal Lager Italiano e di delocalizzarsi altrove, senza trovare più scuse inerziali per rimanere qui a farsi massacrare.
(Capite meglio perché siamo a -25% di produzione industriale in pochi anni e ci avviamo ad un altro -3%? Capite meglio perché la disoccupazione "reale" sta sopra al 20% e quella Istat è al record storico?)
2. parte della maggioranza italiota (katto-komunista) approverà questa incredibile gabella perché tanto gli imprenditori sono tutti brutti&cattivi, ladri, evasori, attaccati ai soldi ed al profitto ...e poi sono i "padroni"...e poi hanno giù rubato a sufficienza per anni ed ora restituiscano il maltolto...
3. parte della maggioranza italiota manco verrà a sapere di questo ABOMINIO criminale...ma si berrà la versione ufficiale spacciata sui mass media di regime che venderà questa legge di stabilità come un qualcosa di rivoluzionario, come uno storico taglio di tasse & cazzate varie. 
In ogni caso, se anche la maggioranza italiota venisse a sapere, non gliene fregherebbe comunque una beata minkia...perché "tanto non tocca a me" ed "io speriamo che me la cavo"...
.....Intantoin attesa dell’aumento di accise in caso la Ue non accetti lo split payment sull’Iva pagata dalla pubblica amministrazione in luogo dei propri fornitori e del reverse charge nella grande distribuzione (quindi si potrà dare la colpa alla Ue, ganzo!)
....Al netto di tutte le clausole di salvaguardia in agguato e delle patrimoniali su attività produttive, dal lato macro noi siamo rimasti alla pressione fiscale del Def. 
Ricordate?

(Traduzione: in realtà ben che vada LE TASSE RIMANGONO INVARIATE e/o CONTINUERANNO AD AUMENTARE ... e non potrebbe essere altrimenti) 

La CASTA siamo NOI, magari non io, magari non tu...ma di certo tutti gli altri...
L'unica possibilità per l'Italia (come ripeto da tempo) 
sarebbe una profonda rivoluzione socio-economico-culturale
una profonda rivoluzione di MENTALITÀ
della quale se non ne vedono nemmeno vaghi cenni all'orizzonte...
anzi...tutto il contrario...
"Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi"
#NOHOPEFORTHISITALY
#ITALIALTROVE
#VIADIQUI

E visto che all'orizzonte non c'è nessun segnale di Rivoluzione di Mentalità 
il Medioevo Italiano continuerà ad approfondirsi
insieme al Declino Strutturale, multi-causale e di lungo periodo.

 
 
 

Se anche ci fosse un cenno di Ripresa...se la mangerebbero TUTTA i feudatari, vassalli, valvassori e vessatori vari...
Ed il popolo italiano
diviso&katto-komunista, concentrato solo sul proprio orticello 
tace, acconsente e subisce.
Notate qualche vaga somiglianza con le mitiche gabelle medioevali?
pedagico: tributo che si pagava per il passaggio in una strada; 
polveratico: tributo che si pagava per i lavori delle strade e per la polvere sollevata al passaggio nelle vie regie;  
rotatico: tributo pagato per il danno fatto dai carri alle vie pubbliche «rotabili»; 
pontatico: tributo pagato per il passaggio sui ponti;  
passaggio: tributo pagato dai passeggeri 
L'unica soluzione per cogliere eventuali opportunità
che può o che potrà offrire FallitaGlia sempre più Hard Discounted
sarà di farlo DA FUORI.
Mi spiace dirlo...ma questa è la Triste Verità.
Tratto da:http://www.ilgrandebluff.info
Medioevo Italiano: i macchinari industriali "ora" hanno una rendita catastale e pagano l'IMU come fossero degli immobili
Commenta il post