Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

LA DEPUTATA RENZIANA CHE MANDAVA SMS E “BACINI” AL BOSS DI MAFIA-CAPITALE

Pubblicato su 9 Dicembre 2014 da frontediliberazionedaibanchieri in POLITICA

Altri guai in arrivo per il Pd. L’inchiesta Mafia Capitale ha di fatto confermato il vero volto del PD di Renzi.

Le foto di diversi esponenti del partito, da Marino Poletti e per finire la Bonafè, gettano ombre sui rapporti tra il Nazareno e i vertici della cupola romana. Ora agli scatti si aggiungono anche gli sms. Quelli della deputata dem Micaela Campana che avrebbe scritto un messaggino a Salvatore Buzzi che terminava con le parole “…un bacio grande capo”. Una frase che dalle parti del Nazareno crea qualche imbarazzo. La Campana, che in pochi anni (partendo da semplice consigliere municipale) ha scalato fulmineamente il Pd, è finita nel fascicolo delle intercettazioni proprio per un eloquente sms indirizzato a Buzzi. Un rapporto amichevole, quello tra la Campana e Buzzi probabilmente maturato con la frequentazione del gruppo di potere rappresentato dall’ex marito Ozzimo, il suo referente politico Umberto Marroni, ex capogruppo Pd al Campidoglio nonché figlio del Garante dei detenuti del Lazio Angiolo Marroni, e lo stesso Buzzi, che con il reinserimento degli ex carcerati ha fatto la sua fortuna. Tratto da: 
www.pressnewsweb.it

Tratto da:http://www.informarexresistere.fr/
LA DEPUTATA RENZIANA CHE MANDAVA SMS E “BACINI” AL BOSS DI MAFIA-CAPITALE
Commenta il post