Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

E Ora? Dove Andranno i Soldi?

Pubblicato su 12 Dicembre 2014 da frontediliberazionedaibanchieri in ECONOMIA

Tanto per Ricordarlo:

Central bank asset 650x442 E Ora? Dove Andranno i Soldi?

Questo è il totale stimato degli asset creati o detenuti dalle banche centrali sia dei paesi sviluppati che emergenti (il grosso è della Cina).

22 trilioni, sui quali poi il sistema bancario si ogni singolo paese moltiplica creando moneta-debito. Si sussurra fino alla modica cifra di 165 trilioni di dollari, ma sono stime, forse anche bassine (leva 7.5)

Ora.

Per un semplice principio dei vasi comunicanti,  ogni asset NON può andare, per molto tempo,  tutto giù contemporaneamente in tutto il mondo. Al limite per poco tempo la liquidità si ritira e rimane appunto “liquida” sui conti correnti.

Posto che:

Il premio al rischio delle obbligazioni Europee, Americane e Cinesi è quasi nullo.

la valutazione dei titoli delle borse più “sicure” è piuttosto tirata.

le commodities (ma non tutte) parrebbero ormai in uno stato di perenne e improvvisa sovra produzione.

Domanda: dove se ne andranno questi bei trilioncini di varie valute assortite?

Alcuni trilioncini, magari saranno bruciati da default a catena ovvero compensati fra debitori (che non riusciranno a restituire) e creditori (che non riusciranno a farsi pagare).  Alcuni trilioncini verranno restituiti.

Ma gli altri.

Io un idea l’avrei. Alla fine vanno sempre li. Almeno per qualche tempo, in attesa che passi la paura.

Solo che questa volta sono veramente tanti, e alcune banche centrali insistono nella furia stampatoria.

Tratto da:http://www.rischiocalcolato.it

E Ora? Dove Andranno i Soldi?
Commenta il post