Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

IN ITALIA E' SPARITA LA RISERVA AUREA. CHE FINE HA FATTO IL NOSTRO ORO?

Pubblicato su 5 Novembre 2014 da frontediliberazionedaibanchieri in ECONOMIA

Perché nessuno si interroga e perché i mass media italidioti non fanno le domande importanti? Ebbene, dove sono le 2451,1 tonnellate del nostro oro? Dove si trova la riserva aurea della Banca d'Italia, ovvero di proprietà del popolo italiano? Siamo sicuri di esserne ancora in possesso? Chi ha rubato l'oro del Belpaese? Riscontri e prove ci portano dritti negli Stati Uniti d'America e in Gran Bretagna


Eh già, circa 1200 tonnellate del nostro oro è tra Stati Uniti e Gran Bretagna. Altre 1200 tonnellate si trovano nella "sagrestia" della banca d'Italia, ma.... c'è sempre un MA: l’oro è della Banca d’Italia, non è dello Stato (e quindi dei cittadini). Informazione data dalla stessa banca d'Italia. Anche la Bce di Mario Draghi (altro associato al clan mafioso di David Rockefeller) si è appropriata indebitamente di ben 500 tonnellate del nostro oro, mentre la Guardia di Finanza è in avanzato letargo. 


Altro che lira. A parte la truffa dell' euro, a tutto vantaggio dei soliti potentati finanziari. Prendete l'oscuro conflitto di interessi di mister Romano Prodi, già consulente di Goldman Sachs (la banca criminale che specula in Italia indisturbata da decenni) lo stesso risulta ufficialmente affiliato unitamente a Mario Monti & Enrico Letta all'organizzazione terroristica internazionale, eversiva dell'ordine costituzionale italiano, meglio nota come Bilderberg Group. L'Italia - come altri paesi nel mirino del nuovo ordine mondiale - non ha alcun debito pubblico, ma solo un debito ecologico con la Natura. A proposito, perché la magistratura nazionale non interviene? L'azione penale, in questi documentati e clamorosi casi, è d'obbligo. Ma legge non era uguale per tutti? E allora?

 

Tratto da:http://fuorisubito.blogspot.it
IN ITALIA E' SPARITA LA RISERVA AUREA. CHE FINE HA FATTO IL NOSTRO ORO?
Commenta il post

MastroGeppetto 11/05/2014 13:07

Già una volta il Tesoro Italiano finì in mano private , diviso poi in TRE frazioni,tipo:BrigatePartigianeRosse Comuniste, l'Oro fuso nelle acciaierie Falck, distribuito in custodia agli operai e poi trasferito a Roma-Botteghe Oscure poi frazione BrigatePartigianeBianche Democristiane Repubblicane e BrigatePartigianeMonarchiche; si parla di 230Miliardi di vecchie Lire OGGI DOVE SONO?

annapaola 11/13/2014 09:30

da i commenti postati, mi sembra proprio che a l'ignoranza non ci sia mai fine, ma soprassedendo su questo, mi sembrava che il discorso della riserva aurea italiana, ma non solo, sia purtroppo un discorso acquisito da molto tempo o mi sono fatta un film sbagliato? diciamo semplicemente che alcuni paesi europei, vedi Germania, ne stanno chiedendo la restituzione e che al momento i risultati sembrano scarsi, mentre noi da buoni italioti, ci svegliamo oggi tutti indignati urlando "dov'è finito il mio oro????" Tutti sanno dove pensavamo fosse stato messo, ora il problema è verificare....dove, in quali tasche sia veramente stato depositato, svegliamoci....cavolo, ma come è possibile ci sia ancora gente che cade dal pero..

v4l3 11/05/2014 09:39

la riserva aurea dell'italia , di proprieta' del popolo italiano?!
ma per favore

frontediliberazionedaibanchieri 11/06/2014 14:36

no quei foglietti non hanno la copertura in oro

Fl 11/06/2014 14:29

quanto sei ignorante... e i foglietti di carta che hai in mano secondo te non hanno una copertura in oro?