Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

Francia. La protesta degli agricoltori di Chartres: 100 tonnellate di spazzatura per le strade

Pubblicato su 8 Novembre 2014 da frontediliberazionedaibanchieri in EUROPA

Nel contesto delle proteste di massa contro il peggioramento della situazione economica in Francia, nella città di Chartres gli agricoltori hanno mostrato il loro disappunto versando tonnellate di  di fertilizzanti, concimi e verdure marce per le strade, come riporta "Le Figaro".

Gli agricoltori sono partiti dala Camera dell'Agricoltura e con una trentina di trattori hanno versato oltre un centinaio di tonnellate di spazzatura per le strade cercando così di esprimere il loro malcontento per "restrizioni e costi sempre più pazzi", ha dichiarato Jean-Michel Gaouache della Federazione dipartimentale dei sindacati agricoli (FDSEA).


Gli agricoltori hanno anche denunciato "il calo dei prezzi dei cereali, del latte e delle verdure in conseguenza dell'embargo russo di prodotti alimentari, e l'espansione della direttiva sui nitrati ", ha spiegato Gaouache.  
Tratto da:http://www.lantidiplomatico.it
Francia. La protesta degli agricoltori di Chartres: 100 tonnellate di spazzatura per le strade
Commenta il post

annapaola 11/11/2014 10:53

Li disprezzo, li disprezzo e li disprezzo, il mio è un grave complesso di inferiorità nei confronti di quelli che dovrei definire "cugini d'oltralpe". Se guardo solo un pò meglio, scopro che si tratta di invidia allo stato puro. Questi, prendono e partono, fanno casini e tutti uniti, hanno sempre storicamente, ottenuto ciò che volevano. In "culo alla balena" ai cugini ripudiati!!!!!