Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

Ecco come Soros promuove l’immigrazione illegale in Italia

Pubblicato su 28 Novembre 2014 da frontediliberazionedaibanchieri in POLITICA

Ormai è tutto chiaro: dopo l’ingresso del finanziere in Igd, fondo di gestione immobiliare controllato dalla Lega delle Cooperative (riconducibile alla sinistra), Soros ora sovvenziona l’assistenza legale di tre donne romene mendicanti identificate a Firenze.

Come ha notato qualche tempo fa Gad Lerner “il re della speculazione internazionale diventa terzo azionista di un fondo delle Coop ‘rosse’” e così senza perdere tempo si mette a completa disposizione della globalizzazione delle persone, assieme a quella delle merci. Infatti, le tre romene identificate nella città governata dal renziano Dario Nardella saranno assistite ‘pro bono’ da tre avvocati, Alessandro Simoni, Eleonora Innocenti e Giacomo Pailli. Parte del loro lavoro sarà seguito dalla dalla Open Society Institute, e le “spese vive” saranno a carico dell’European Roma Rights Center, entrambe fondazioni sostenute da George Soros.

Tutto è nato dal sospetto di identificazione e di successiva schedatura da parte delle mendicanti. Per carità! Se c’era il timore che in Italia almeno una città stesse riuscendo a combattere la piaga della clandestinità, dell’illegalità, dei campi nomadi abusivi e, perché no, anche dei roghi tossici (che tanto bene alla salute non fanno) il vecchio miliardario statunitense pensa bene di ficcare il naso con le sue fondazioni a difendere queste mendicanti, già protagoniste di diversi verbali della polizia municipale toscana.

“Da sempre queste fondazioni si impegnano contro le discriminazioni, in questo caso anti-gitani”, ha sottolineato Pailli. Al processo dunque sarà chiesta “la conferma dell’esistenza di questo database, per vedere effettivamente in cosa consiste e poi eventualmente la sua distruzione”.

Tutto chiaro quindi: a sostenere l’immigrazione forzata ed i reati ad essa collegati sono rimasti solo i miliardari alla Soros. Gli italiani si mettano l’anima in pace.

Tratto da:http://www.lultimaribattuta.it

Ecco come Soros promuove l’immigrazione illegale in Italia
Commenta il post

annapaola 11/30/2014 09:29

pura curiosità la mia. Ma sto Soros..qualcuno è a conoscenza di campagne dello stesso tipo in america, casa sua, quando i militari alla frontiera con il Messico uccidono buona parte di coloro che osano passare illegalmente il confine? Non è una regola scritta ma mi risulta uno dei modi di affrontare il problema

fiammaverde 11/28/2014 12:04

Soros! Quello è come la rucola! C'è dappertutto dove sorgono casini! Lui dice x mettere a posto, ma...forse x mettere a posto i suoi interessi e quelli dei suoi amici? Vedi Ungheria....

Luigi Maria Ventola 11/28/2014 15:31

Non so se loro abbiano le medicine giuste ma mi è venuto un sospetto: dal momento che tutte le carogne che conosciamo, presenti e passate, hanno raggiunto una bella età, o per meglio dire, sembrano non morire mai e mi viene spontaneo teorizzare che sia la loro "carognaggine" a tenerli in vita, dal momento che c'è anche il detto. "sono sempre i migliori che se vanno".

fiammaverde 11/28/2014 09:48

Caro Luigi, questi hanno la medicina "vera" dalla loro parte! Noi abbiamo le schifezze (vedi vaccini recenti) a nostra disposizione e con quelle determinano anche quando devi morire.

fiammaverde 11/28/2014 09:46

Il disegno internazionale delle lobbyes si nota sempre più! I contorni stanno definendo completamente le forme e la sostanza. In arrivo la schiavitù!

Luigi Maria Ventola 11/28/2014 07:40

Speriamo che questa schifezza con sembianze umanoidi, venga richiamato presto dal Creatore............