Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

LA SOLA VIA DI SALVEZZA E' LA SOVRANITA NAZIONALE, MONETARIA ED UN FEDERALISMO SUL MODELLO SVIZZERO

Pubblicato su 19 Settembre 2014 da frontediliberazionedaibanchieri in POPOLI LIBERI, POLITICA

Di: Gugu Guglielmo

Incomincio a leggere i commenti sulla vittoria dei NO in Scozia.

Premesso che ' facevo il tifo ' per il SI ... questo risultato è una mazzata che tramortirebbe anche un bisonte .

Se in Scozia, dove hanno potuto votare democraticamente, senza ' interferenze ' il risultato è stato questo , mi fermerei a pormi qualche domanda ...

Hanno avuto tutto il tempo necessario ( non qualche mese ...) per ' imporre ' il pensiero indipendentista ...

Avevano un budget milionario per una campagna referendaria ...

Avevano i media che davan loro visibilità ...

Non avevano la trojka e tantomeno l'euro ad interferire su manovre e riforme ...

Era comunque il referendum più ' vincente ' in Europa ...

Non avevano le centinaia di basi NATO sul territorio a vincolarli ...

Ora far passare un 45% di SI come una vittoria ha quel retrogusto di merda in bocca, dopo 307 anni avrebbero potuto riprendersi la loro libertà e così non è stato.

Il sogno è finito e il messaggio che deve passare è solo UNO ...

NON CI SARANNO PIÙ OCCASIONI DEMOCRATICHE !

La Scozia rimane e rimarrà sotto l'Union Jack, il 9 novembre il popolo catalano andrà al voto per la sua Indipendenza ma è una storia completamente diversa da quella scozzese ... Madrid non riconoscera' il voto e tantomeno Bruxelles ... qui comandano Trojka e Bruxelles non certamemte il volere popolare ...

Meditate meditate e meditate ancora la Scozia sarbbe stato il grimaldello invece si è trasformato in un boomerang ...

Qui si doveva vincere e si è perso mestamente.

Se qualcuno leggesse ... cambi strategia per il Veneto ... autonomia e confederazioni regionali ... ritorno alla sovranità monetaria e nazionale, perché sarebbe troppo facile dire ci proviamo ... qui si dovrebbe provare se si ha almeno il 60% dei consensi e non qualche centinaio di migliaia di seguaci ... se si perde sei fottuto ... chiedere agli scozzesi ...

 

PER I VENETI CHE HANNO UN FORTE RIGURGITO DI INDIPENDENZA

.

attenzione ... sarebbe troppo facile poi esclamare in caso si sconfitta certa: CI ABBIAMO PROVATO ...

E NO MIEI CARI ... CON QUESTI INDIZI NON CI AVRESTE PROVATO ... SARETE I COLPEVOLI !

PERCHE' IL POPOLO VENETO NON AVRA' PIU' ALCUNA POSSIBILITA' DI VOTO.

 

NON E' IL MOMENTO DI FAR PROCLAMI INDIPENDENTISTI IL POPOLO NON E' PRONTO E IL MOMENTO NON E' QUELLO GIUSTO.

 

IL PROGETTO DI POPOLI LIBERI E' IL PIU' ATTUABILE E SICURAMENTE PIU' VINCENTE.

- sovranita' monetaria

- sovranita' nazionale

- confederazione delle regioni e dei popoli, dove i diktat non vengono imposti da Roma e tantomeno da Bruxelles ma dal ' governo autonomo ' regionale.

- sistema referendario svizzero dove e' il popolo a decidere della propria terra.

 

LA SOLA VIA DI SALVEZZA E' LA SOVRANITA NAZIONALE, MONETARIA ED UN FEDERALISMO SUL MODELLO SVIZZERO
Commenta il post

annapaola 09/19/2014 19:04

devo confessare che non condivido in toto questo tipo di analisi, ma il perchè è elementare....nonostante tutto la situazione della Scozia è molto diversa da qualsivoglia paese, esclusa l'Inghilterra, che compone la u.e. Riflettiamo, perchè l' Inghilterra, ogni tanto minaccia un referendum? Non abbiamo nemmeno pensato al fatto che la Scozzia, una volta separatasi, avrebbe dovuto affrontare tutta una serie di problematiche non ultima, la moneta.. avrebbero dovuto batterne una nuova, la loro, altrimenti o sterlina o euro e a quel punto addio indipendenza..... se risulta chiaro il concetto che la libertà comincia con il battere moneta..Non sono convinta che la scelta degli scozzesi sia stata così perdente, è chiaro è solo il mio punto di vista. La situazione italiana è completamente diversa l'Italia da un momento a l'altro viene commissariata, credo onestamente che gli scozzesi abbiano votato come hanno fatto proprio perchè si sentono protetti più che sfruttati dall'Inghilterra, storicamente gli scozzesi non sono certo un popolo di inetti e non credo che ne siano stati lobotomizzati quasi quattro milioni

Fabio 09/19/2014 14:28

quanto è credibile l'ipotesi di brogli?

stefano l. 09/19/2014 13:34

... mi chiedo se il programma di controllo mentale HAARP non sia già in atto ...

van de sfroos 09/19/2014 13:10

Ottimo articolo.

Luigi Maria Ventola 09/19/2014 12:01

Speriamo che non siaq stato un referendum come quello che ci fu da noi sulla monarchia o repubblica......ad ogni modo è stata un'occasione perduta; peccato per loro, anche li ha prevalso il "pecorume".