Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

L’Italia non cede sovranità. La responsabilità delle riforme è del Parlamento. Draghi pensi allo scontro BCE-Bundesbank.

Pubblicato su 11 Agosto 2014 da frontediliberazionedaibanchieri in ECONOMIA

Abbiamo già capito che la Troika si sta organizzando per mettere in scena una cessione di sovranità che non ci sarà.

Tecnicamente il trio (BCE, UE e FMI) verrà a chiedere il permesso al Parlamento nazionale – che sicuramente glielo concenderà visti i precedenti (MES e Fiscal Compact) – per potere ottenere delle riforme, possibilmente in favore dei capitali esteri come già accaduto in altri paesi.

Che sia chiaro, quindi, che la responsabilità delle riforme, e di un eventuale “commissariamento”, ricade sui parlamentari e sui membri del Governo.

Un esempio? Il prelievo forzoso attuato a Cipro. La Troika non poteva di certo imporre il provvedimento nella piccola isola, il Parlamento cipriota aveva infatti negato l’autorizzazione. La politica ha ceduto soltanto dopo le forti pressioni provenienti dai mercati finanziari.

Il problema, dunque, non è il rischio di cessione di sovranità, ma la debolezza e/o la complicità della politica dinanzi ai “ricatti” della finanza internazionale.

Ma poi, caro Draghi, a chi dovremmo cedere la nostra sovranità? All’UE? Al MES? Al FMI? Direttamente ai mercati senza mediazione? Alla BCE come collaboratrice del MES oppure come istituzione dell’UE?

Cedere la sovranità all’Europa non significa niente, anche in ragione di questa molteplicità di enti sovranazionali che affollano l’Eurozona.

E siccome, gentile Presidente, pare non riuscitate nemmeno a mettervi d’accordo circa le vostre competenze – si veda lo scontro ancora in atto fra la BCE e la Bundesbank sull’OMT rimandato alla Corte di Giustizia Europea – né tantomeno avete chiarito in quale veste presentarvi, non è meglio che vi concentrate sulle vostre “riforme”?

Tratto da:http://www.lidiaundiemi.it

L’Italia non cede sovranità. La responsabilità delle riforme è del Parlamento. Draghi pensi allo scontro BCE-Bundesbank.
Commenta il post