Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

“OCCUPEREMO LONDRA, E SGOZZEREMO CRISTIANI A TRAFALGAR SQUARE”

Pubblicato su 8 Luglio 2014 da frontediliberazionedaibanchieri in ESTERI

L’islamico ‘britannico’ – non dobbiamo mai abituarci a scrivere e pensare come normale, l’aggettivo islamico accompagnato ad una nazionalità europea – Abu Rahin Aziz, nome di battaglia Abu Dugma al-Britani, ha usato Twitter per minacciare che lo Stato islamico occuperà Downing Street e terrà esecuzioni a Trafalgar Square

L’uomo, impegnato con ISIS in Siria, ha promesso di portare il terrore nel Regno Unito – e mettere in scena esecuzioni pubbliche di chiunque non si convertirà, a Trafalgar Square, famosa piazza di Londra.

Utilizzando il nome Abu al-Dugma Britani, il fanatico ha fatto una serie di appelli on-line alla guerra “santa” in Inghilterra.

“Downing Street sarà la base per i musulmani. Trafalgar Square è dove le esecuzioni pubbliche avranno luogo. ISIS sta arrivando. ”

Ha anche chiesto la liberazione di detenuti “fratelli e sorelle musulmani” in Gran Bretagna.

E ha avvertito David Cameron e il ministro degli Interni Theresa May che sarebbero stati “annientati”.

Abu Rahin Aziz, 32 anni, è fuggito da Regno Unito a marzo dopo fu accusato nel corso del pestaggio di  un uomo a Londra.

Quando era ancora nel Regno Unito, faceva parte di un gruppo di immigrati islamici - Muslims Against Crusades - che aveva incendiato una corona durante le celebrazioni dell’armistizio e urlato insulti terribili durante il silenzio, con cartelli: “soldati britannici devono bruciare all’inferno.”

Ha twittato anche che: “ci saranno molti più attacchi dell’11 / 9  e i vostri ragazzi coraggiosi torneranno in sacchi di plastica.”

Nel frattempo, i capi dello spionaggio britannico hanno intensificato la sicurezza negli aeroporti, a causa di un esplosivo invisibile agli scanner.

Tratto da:http://voxnews.info

“OCCUPEREMO LONDRA, E SGOZZEREMO CRISTIANI A TRAFALGAR SQUARE”
Commenta il post

luca 07/12/2014 11:03

Può essere comunque intanto gli ebrei li stanno massacrando senza motivo. Quella terra è dei palestinesi, gli ebrei l'hanno occupata con l'inganno la furbizia ed il denaro. I veri terroristi sono gli ebrei

frontediliberazionedaibanchieri 07/12/2014 18:00

siamo d'accordo