Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

Mose, arrestata l’”eroina” della Gabanelli, avrebbe intascato oltre 300mila euro

Pubblicato su 10 Giugno 2014 da frontediliberazionedaibanchieri in POLITICA

ahi,ahi,ahi.......report. Claudio Marconi

Era un dirigente di prima fascia del ministero delle Infrastrutture, con uno stipendio di 149 mila euro l’anno. Divenne magistrato delle acque di Venezia, ingaggiando un braccio di ferro con le imprese del Mose. Siccome lo perse e fu trasferita a Bologna, Maria Giovanna Piva andò a fare la vittima da Milena Gabanelli, che nella puntata di Off the report del 27 maggio 2012, ne fece subito un’eroina, che combatteva contro il governo di Silvio Berlusconi e il ministro Altero Matteoli.

L’eroina è stata arrestata per l’inchiesta sul Mose con l’accusa di corruzione per atto contrario ai doveri di ufficio. Avrebbe intascato illegalmente attraverso un falso collaudo oltre 327 mila euro. Somma che aveva già in tasca quando bussò alla Gabanelli. Forse non le bastavano e così stava mandando un messaggio in codice alla cricca del Mose?

 

mose2

Tratto da: www.imolaoggi.it

Commenta il post