Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

Il criminale silenzio dei media sulla questione ucraina

Pubblicato su 16 Giugno 2014 da frontediliberazionedaibanchieri in ESTERI

di Nicolai Lilil

Non ho visto nessuno dei media occidentali pubblicare questa foto, questa terribile immagine della bambina uccisa a Slovyansk 8/6/2014, colpita a morte nel corso del bombardamento che l’ “eroico” esercito ucraino ha scatenato contro la popolazione civile. Alcuni mi rispondono “questa foto non può essere pubblicata per la questione

etica, l’immagine è troppo cruda”. Però non erano crude le immagini di Gheddafi massacrato o di Saddam impiccato? Oppure quelle immagini andavano bene sulle prime pagine dei quotidiani occidentali perché rappresentano la vittoria assoluta del “bene” sul “male”? Perché quei uomini erano i cattivi di turno e tutto il mondo doveva vedere che fine hanno fatto? Quindi per i nostri media l’etica è un’opzione facoltativa? Io penso che sulla questione di genocidio ucraino non si può più tacere, non possiamo acconsentire con il nostro obbediente silenzio i crimini ad opera degli oligarchi corrotti di Kiev. Dobbiamo diffondere l’informazione, dobbiamo dimostrare la vera faccia della politica espansionistica della finanza globale, delle multinazionali che distruggono la legalità, che agiscono contro i valori costituzionali, che calpestano i diritti umani aumentando il profitto. Fonte: Come Don Chisciotte

 

http://www.controinformazione.info/

Tratto da: http://terrarealtime.blogspot.it

Il criminale silenzio dei media sulla questione ucraina
Commenta il post

annapaola 06/18/2014 10:33

E non mi piace!!!!!!! Perche si fa riferimento solo a l'ucraina????? Vogliamo fare a questo punto un elenco delle mancate informazioni? Che ne so.... i siriani? i palestinesi? lo stesso popolo americano? Si, anche gli americani hanno cittadini di serie Z... perchè si volge lo sguardo solo da una parte? non lo capisco e non lo capirò mai....qui ogni tanto qualcuno si sveglia la mattina, e secondo me, decide di puntare gli occhi su un argomento e giù si mette a dire la sua.. ma lo sguardo deve essere ampio, non servirà a fare informazione corretta farla solo in maniera circoscritta. Anche perchè la responsabilità di questa disinformazione, dal mio punto di vista, è sempre dei soliti.... gli esportatori di democrazia e civiltà per antonomasia, gli stessi che a casa loro, hanno lagher per i senzatetto, armi in ogni casa, e pena di morte, magari applicata dopo vent'anni...e noi, massa di idioti, continuiamo a scodinzolargli dietro come barboncini toy ...come al solito faccio un gran casino....ma spero sia chiaro il mio odio contro tutto ciò che è relativo...

frontediliberazionedaibanchieri 06/18/2014 13:50

Cara Annapaola in altri articoli del blog trattiamo anche dei palestinesi e degli americani. Comunque sempre grazie per i suggerimenti.

frontediliberazionedaibanchieri 06/18/2014 13:50

Cara Annapaola in altri articoli del blog trattiamo anche dei palestinesi e degli americani. Comunque sempre grazie per i suggerimenti.