Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

A CHI RENZI DARA’ LA PAGHETTA. I SOLITI INFAMI, CHE LO RIPAGHERANNO…

Pubblicato su 6 Maggio 2014 da frontediliberazionedaibanchieri in POLITICA

Di: Paolo Barnard

Di nuovo, è semplice, non dovete studiare chissà che.

Non è una novità che Renzi vuole fare la più grande privatizzazione di beni pubblici dopo la più grande privatizzazione dell’amico D’Alema a fine anni ’90, quella che fece il record europeo.

Sta privatizzando, del tutto o a pezzi, Fincantieri, Poste Italiane, Enav, Sace, ENI, STMicroelectronics, Terna, Snam, fra le altre.

La promessa è di ridurre il debito dello Stato, che non andrebbe affatto ridotto perché è l’attivo di cittadini e aziende, e quindi ridurre il debito di Stato significa ridurre la ricchezza di cittadini e aziende. Piuttosto, la cosa da fare è di trasformare il debito dello Stato in una somma in moneta nazionale e non euro, visto che poi gli euro li dobbiamo ridare tutti alle mega banche. Ma questa è un’altra storia già spiegata.

Una cosa che la zia Ida e il signor Pino non sanno, forse, è che quando si privatizza qualcosa di pubblico servono degli intermediari. Sì, esatto, quegli odiosi personaggi che praticamente fanno un cazzo e si beccano parcelle miliardarie. Ok? E sapete chi saranno gli intermediari delle privatizzazioni di Renzino? Ma i soliti infami naturalmente:

IMI, Credit Suisse, JP Morgan, Goldman Sachs, Morgan Stanley, Unicredit, Citi Bank, BNP Paribas, Deutsche Bank, HSBC, Mediobanca. Ce lo dice il Financial Times.

Renzi fa le privatizzazioni SOLO per passare la ‘paghetta’ ai soliti infami, mica per salvare l’Italia, non siamo gonzi oltre l’accettabile per favore, ok? E poi che accadrà? Che Renzino, una volta fatti i compiti a casa come fecero Amato, Prodi e altri bastardi di questa posta, entrerà nel SALOTTO BUONO, e da lì in poi la vita è tutta in discesa e champagne.

(non per te, sorry)

 

A CHI RENZI DARA’ LA PAGHETTA. I SOLITI INFAMI, CHE LO RIPAGHERANNO…
Commenta il post

annapaola 05/06/2014 19:22

visto che sono incredibilmente inesperta di questa macchina infernale che stò usando,spero semplicemente che in qualche modo, non sò come, Barnard possa leggere queste mie. Sono ormai anni che lo seguo, adesso molto meglio con questo mezzo del cavolo e il suo pensiero sulla linea da seguire mi è sempre piaciuta, anche troppo, ho fatto delle balle in giro che non può immaginare, molti però trovano il suo atteggiamento troppo arrogante e dopo un pò, lasciano perdere. sò perfettamente dai suoi tanti scritti che non gliene frega, diciamo, un cavolo, io condivido appieno il suo atteggiamento Mi rimane una domanda però, visto che lei ha scelto di non scendere in politica per aiutarci a capire cosa ci toccherà subire se non apriamo gli occhi, perche non provare con altri atteggiamenti? Non mi mandi a cagare per favore, i favori se si fanno, vanno fatti al meglio. In ogni modo, credo lei sia un grande Ultima cosa, Per quanto riguarda il figlio di p.... che l'ha tradito di brutto, temo non valga la pena soffrire, è un povero, purtroppo come tanti di noi italiani