Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

LA MERKEL E CAMERON PRONTI ALL'ACCORDO: STRANIERI SENZA LAVORO SARANNO ESPULSI. E I 600.000 IN ARRIVO DALL'AFRICA?

Pubblicato su 5 Aprile 2014 da frontediliberazionedaibanchieri in ITALIA

Mentre l’Unione Europea sbraita contro la Svizzera, Germania e Gran Bretagna si alleano per studiare piani per l’espulsione degli immigrati senza lavoro.

L’Unione Europea continua a sindacare sulla Svizzera, sostenendo che devono lasciare frontiere aperte e assistenza a tutti gli stranieri. Tutto questo mentre Germania e Gran Bretagna, senza che Bruxelles dica nulla, stanno preparando un piano per l’espulsione in tre mesi degli immigrati senza lavoro.

La Merkel ha sostenuto pubblicamente le ragioni del Premier Cameron, che chiede che la politica del Regno Unito non sia succube dell’arroganza degli eurofalliti e il governo tedesco ha già presentato un report che suggerisce che i nuovi arrivi tra i migranti dovrebbero essere rispediti ai loro paesi d’origine nel giro di pochi mesi.

L’espulsione degli stranieri disoccupati non sarebbe la prima azione della Gran Bretagna, che ha già diminuito sensibilmente l’accesso ai servizi sociali per gli immigrati appena arrivati nel paese.

Cameron ha dichiarato alla BBC Radio Derby: “Stiamo facendo quello che stanno facendo i tedeschi, cioè introdurre nuove regole sul fatto che non puoi venire qui e chiedere immediatamente dei benefici, e se sei un cittadino dell’UE, ma non stai cercando un lavoro e chiedi benefici, puoi essere rimandato al tuo paese di origine.”

Certo, questo i politici tedeschi non lo dicono, quando vengono a Berna a divulgare il verbo dell’UE…

Fonte della notizia: mattinonline.ch - che ringraziamo.

Nota.

Quindi, l'autorevole giornale elvetico Mattinonline divulga la notizia di questo accordo che di fatto equivale al blocco totale dell'immigrazione straniera negli unici due Paesi dell'Unione Europea (l'Inghilterra ancora per poco, se vincerà Farage le europee, tempo un anno ne uscirà) che pososno offrire lavoro. Contemporaneamente, il ministro dell'Interno italiano, Alfano, ha dichiarato che "secondo le nostre fonti, fino a 600.000 extracomunitari stanno attendendo sulle coste del Nord Africa i barocni che li poteranno in Italia".

Mettendo assieme queste due notizie, qual è il risultato? Semplice: una massa immane di disperati che arriveranno in Italia pensando - una buona parte - di potere risalirla per entrare in Europa, ma non potrà accadere. E sarà un disastro oltre ogmi immaginazione.

max parisi

Tratto da:http://www.ilnord.it/

LA MERKEL E CAMERON PRONTI ALL'ACCORDO: STRANIERI SENZA LAVORO SARANNO ESPULSI. E I 600.000 IN ARRIVO DALL'AFRICA?
Commenta il post