Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

POPOLI LIBERI DI FORLI SCRIVE AL SINDACO DI PREDAPPIO

Pubblicato su 18 Febbraio 2014 da frontediliberazionedaibanchieri in POPOLI LIBERI

Oggi, 18 febbraio, consegneremo l'allegata lettera al Comune di Predappio nella quale si richiede un incontro con il Sindaco, al fine di illustrare le nostre proposte volte al miglioramento del nostro territorio.

Egregio Prof. Frassineti,

dalla esperienza nata dal 9 dicembre 2013 abbiamo costituito una associazione

“ C9D – Popoli Liberi”.

Dopo il presidio di Forlì ubicato in Piazzale della Vittoria, durato 70 giorni, abbiamo la ferma intenzione di lavorare per migliorare la situazione del nostro territorio.

La politica, come la intendiamo noi di Popoli Liberi, deve essere una funzione di servizio alla comunità, e, crediamo, che questa funzione sia stata se non in tutto, almeno in larga parte, disattesa.

Per contribuire al miglioramento delle condizioni del territorio, sia dal punto di vista economico che ambientale, Le chiediamo un incontro con i nostri rappresentanti nel corso del quale Le verranno illustrati i nostri intendimenti e le nostre proposte.

Inoltre, nel corso di questo incontro, Le chiederemo di calendarizzare un appuntamento fisso ogni 15 giorni, con lo scopo di verificare lo stato di avanzamento delle proposte.

In attesa di un Suo cortese riscontro, cogliamo l’occasione per porgere distinti saluti.

Claudio Marconi

Popoli Liberi - Forlì

 

 

POPOLI LIBERI DI FORLI SCRIVE AL SINDACO DI PREDAPPIO
Commenta il post