Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

“REFERENDUM PER USCIRE DALL’EURO”- LO ORGANIZZA IL MOVIMENTO BASE ITALIA, LIBERA ASSOCIAZIONE DI CITTADINI CHE RACCOGLIERA’ LE FIRME NECESSARIE DAL PROSSIMO 31 GENNAIO

Pubblicato su 25 Gennaio 2014 da frontediliberazionedaibanchieri in IPHARRA

IL MOVIMENTO BASE ITALIA SI RIPROPONE DI ORGANIZZARE UN REFERENDUM PER L’USCITA DELL’ITALIA DALL’EURO ED IL RITORNO ALLA LIRA- QUESTO IL LORO COMUNICATO:
 
USCIRE DALL’EURO SI PUO’ E SI DEVE
 Questi sono i quesiti referendari e a breve saremo nelle piazze e nei Comuni italiani per raccogliere le firme.

ADESSO POSSIAMO DECIDERE NOI

Con questi due quesiti si intende uscire definitivamente dall’euro, non dall’Europa, ritornando al sistema monetario antecedente(lira), abrogando tutte le disposizioni relative alla introduzione dell’Euro in Italia.

 
Quesito 1 Volete Voi che sia abrogata interamente la Legge 17 dicembre 1997 n. 433, pubblicata nella G.U. n. 295 del 19 dicembre 1997, dal titolo: “Delega al Governo per l’introduzione dell’Euro”»?
 

 

Quesito 2 Volete Voi che sia abrogato interamente il dlgs. n 213 del 24 giugno 1998 dal titolo: “Disposizioni per l’introduzione dell’Euro nell’Ordinamento Nazionale a norma dell’art 1 comma 1 della legge 17 dicembre 1997 n. 433″, pubblicato nella G.U. n. 157 del 8 luglio1998 – Supplemento Ordinario n. 116»

 

 

A TUTTI COLORO CHE VOGLIONO CONTRIBUIRE ALLA RACCOLTA FIRME E DIVULGARE CHE IL REFERENDUM PER USCIRE DALL’EURO ESISTE E CHE DAL 31 GENNAIO SI POTRA’ FIRMARE, CI CONTATTI AI NUMERI: 3208182960 – 3200860704 – 3394174811 – 3930321920 – 3880583045 -3477515049 – 3339725960 – 3401092210 – 3288956915 – 3922466935 -3498454716 – 3315806392 – 3358443439 -3336927100
PROSSIMAMENTE FAREMO UNA PAGINA FB SOLO PER IL REFERENDUM CON TUTTE LE INFORMAZIONI CHE TROVERETE ANCHE NEL NOSTRO SITO www.movimentobaseitalia.it

CHI SIAMO

 
 Siamo cittadini di qualsiasi estrazione sociale, culturale ed economica che sono stati colpiti nella dignità personale, da una POLITICA IGNOBILE controllata da POTERI FORTI i quali, collegati fra loro, ci hanno portato alla distruzione delle nostre certezze: la corruzione dilagante – il crollo del potere di acquisto – la distruzione dei diritti sociali – il crollo dell’occupazione – la drastica riduzione delle aziende sia in ambito industriale che artigianale – e l’impoverimento complessivo della popolazione – hanno colpito dall’alto la dignità degli italiani. E’ per questi motivi e per molti altri ancora che dalla base, nasce “MOVIMENTO BASE ITALIA” senza nessun politico di professione ma solamente gente comune.
MBI attraverso i suoi componenti vuole essere uno strumento a disposizione dei cittadini che vogliono riappropriarsi di quella politica che ha drasticamente fallito tutti gli obiettivi, ed ha portato il paese in uno stato di recessione economico sociale di dimensioni ciclopiche.
Le proposte che usciranno dal movimento, saranno adeguate alle esigenze della collettività, costante espressione di impegno personale e sociale.Da molto tempo ormai ci siamo resi conto di quanto importante sia creare spazi di dialogo diretto con le persone, costruire occasioni d’incontro e confronto che favoriscano la crescita e il benessere del paese e dei suoi cittadini.

 

Il Movimento è pronto ad affrontare sfide dirette contro tutto ciò che non rappresenti correttamente la base, queste azioni vogliono divenire affermazione di nuovi valori. Questa é la BASE da cui partire per creare un nuovo metodo per fare buona politica su cui misurarci e confrontarci, costruiremo insieme le fondamenta del futuro.

Nel dettaglio, vogliamo migliorare il funzionamento del Paese a livello amministrativo, realizzando giuste politiche sociali, basate su un equa ed efficace politica economico-sociale, capace di produrre una necessaria quanto strutturale crescita socio-economica per il Paese Italia.
Tratto da:http://bastacasta.altervista.org
“REFERENDUM PER USCIRE DALL’EURO”- LO ORGANIZZA IL MOVIMENTO BASE ITALIA, LIBERA ASSOCIAZIONE DI CITTADINI CHE RACCOGLIERA’ LE FIRME NECESSARIE DAL PROSSIMO 31 GENNAIO
Commenta il post