Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

VENETO: I PRESIDI STRADALI E AUTOSTRADALI RIMARRANNO AD OLTRANZA, NATALE E CAPODANNO INCLUSI, SE NECESSARIO

Pubblicato su 17 Dicembre 2013 da frontediliberazionedaibanchieri in 9 DICEMBRE

Presidi «9 dicembre» «Avanti a oltranza»

Chiavegato: «No alla “gita” a Roma, rimaniamo sul territorio. Non ci sono Natale o altre festività che tengano, siamo sulla strada h24»

VENEZIA. Tutti operativi gli oltre 20 presidi del comitato «9 dicembre» dei «forconi», in Veneto. Ai gazebo di protesta, con relativi problemi per il traffico, se ne aggiungeranno almeno altri quattro. Lo annunciano gli organizzatori. Intanto si saldano le amicizie tra presidi: il leader veneto Lucio Chiavegato oggi è andato in visita ai manifestanti di Modena. «Rimaniamo sul territorio – ribadisce Chiavegato – e ancora una volta vale il no alla “gita” a Roma per la quale non siamo preparati e temiamo infiltrazioni di personaggi pericolosi». «Su dieci comitati – rileva – in nove abbiamo detto no e se qualcuno ci andrà saranno solo quelli che si fanno rappresentare da Danilo Calvani; forse qualcuno partirà anche dal Veneto, ma lo farà a titolo personale e non per le altre nove sigle». «La protesta va avanti a oltranza – conclude – e non ci sono Natale o altre festività che tengano, siamo sulla strada h24 e ci rimaniamo».

Tratto da:http://bastacasta.altervista.org

VENETO: I PRESIDI STRADALI E AUTOSTRADALI RIMARRANNO AD OLTRANZA, NATALE E CAPODANNO INCLUSI, SE NECESSARIO
Commenta il post