Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

Frasi sull’euro: la classifica

Pubblicato su 3 Dicembre 2013 da frontediliberazionedaibanchieri in MONETA -BANCHE - VARIE

Pubblicato il dicembre 2, 2013 di 

 

 

 

Oggi Prodi ha rilasciato dichiarazioni molto critiche sulla Germnaia, un po’ perplesse sull’Europa, preoccupate sul futuro del paese.

Qualche dubbio sull’euro?

dal blog http://www.michelerovatti.com

 
 

Frasi più o meno celebri sulla nostra “amatissima” moneta unica.

 
10) L’Euro non è stato precisamente un grande successo, tale da potere essere considerato come un modello per altre regioni del mondo (James Tobin).
 
9) L’idea che l’euro abbia “fallito” è pericolosamente ingenua. L’euro sta facendo esattamente quello che il suo ideatore – e quell’1% di ricchi che decisero di adottarlo – aveva previsto e per cui era stato programmato. (Greg Palast, documentarista e giornalista Statunitense).8) Ma cosa crede, la plebaglia europea: che l’euro l’abbiamo creato per la loro felicità? (Jacques Attali, economista scrittore e banchiere Francese).

 

7) Questa crisi, questo disastro [europeo] è artificiale [...] e in sostanza questo disastro artificiale ha quattro lettere: l’euro. (Joseph Stiglitz, Nobel per l’economia nel 2001).

6) Adottando l’Euro, l’Italia si è ridotta allo stato di una nazione del Terzo Mondo che deve prendere in prestito una moneta straniera, con tutti i danni che ciò implica (Paul Krugman, Nobel per l’economia 2008)

 5) L’euro è stato un’idea orribile. Lo penso da tempo. Un errore che ha messo l’economia europea sulla strada sbagliata. Una moneta unica non è un buon modo per iniziare a unire l’Europa. I punti deboli economici portano animosità invece che rafforzare i motivi per stare assieme. Hanno un effetto-rottura invece che di legame. Le tensioni che si sono create sono l’ultima cosa di cui ha bisogno l’Europa (Amartya Sen, Nobel per l’economia 1998)

4) L’euro è letale. L’Italia scelga di uscire subito (Edward Luttwak, politologo Statunitense)

3) Qual è la manifestazione più concreta del grande successo dell’Euro? La Grecia. (Mario Monti, Bocconiano doc)
 
2) Sono sicuro che l’euro ci obbligherà a introdurre un nuovo set di strumenti di politica economica. È politicamente impossibile proporre ciò ora. Ma un giorno ci sarà una crisi e nuovi strumenti saranno creati (Romano Prodi).e la coppa è tutta sua ….

 

 
1) Con l’euro lavoreremo un giorno di meno guadagnando come se lavorassimo un giorno di più (Romano Prodi).
 
Tratto da: ilcontagio.org
Frasi sull’euro: la classifica
Commenta il post