Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

NOI SIAMO PER……….

Pubblicato su 2 Novembre 2013 da frontediliberazionedaibanchieri in IPHARRA

Noi siamo per una Europa di Nazioni sovrane, unite in un coordinamento atto a salvaguardare la libertà di ogni singolo aderente, dal benpensante governo atlantista come da logiche economiche globalizzanti.

Noi siamo per una comunità di popolo, che si consolidi nel tempo, mediante la messa in atto della strategia delle tre liberazioni: politica - culturale - economica, scoprendo la forza e l’attualità del localismo.

Noi siamo per la libertà di pensiero e di parola, per l’abolizione delle leggi bavaglio, che gestiscono da anni l’opinione pubblica non garantendo al cittadino le dovute libertà primarie, inibendo la discussione ed evirando la storia.

Noi siamo per una giustizia garantista, che tuteli le garanzie di un processo equo per gli indagati, contro la detenzione preventiva, contro il mandato di cattura europeo, contro una Magistratura a cui lo Stato affidi un potere esecutivo non esclusivamente giudiziario.

Noi siamo per una economia asservita allo Stato ed ai cittadini, per una moneta che non indebiti ma che accrediti, attraverso il giusto diritto di cittadinanza e che renda il cittadino fiero membro del suo Stato. Siamo per una Banca d’Italia di proprietà pubblica.

Noi siamo per un ritorno all’armonia, senza negare completamente il progresso, tra l’uomo e l’ambiente, che si realizzi assicurando tramite misure appropriate, la transizione del modello incentrato sulla crescita della società ad una società della decrescita, la quale sappia aumentare l’efficienza e diminuire gli sprechi.

Noi siamo per il rifiuto totale del principio di “esportazione di democrazia”, siamo per far valere definitivamente l’autodeterminazione dei popoli, esente da generalizzazioni, in cui incappano la Carta dei Diritti Umani ed il Trattato di Lisbona.

Popoli liberi da logiche economiche dominanti.

Noi siamo per un libero crearsi di coscienza religiosa, no alla religione di stato, e che la fede sia esclusivamente una guida personale e collettiva e non statale.

Noi siamo per la riappropriazione della dignità del lavoro ed al lavoro e contro la intossicazione capitalistica.

NOI SIAMO PER……….
Commenta il post