Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

L'ITALIA SI FERMA

Pubblicato su 6 Novembre 2013 da frontediliberazionedaibanchieri in 9 DICEMBRE

L'ITALIA SI FERMA
Commenta il post

emiliano 12/03/2013 04:04

Le tv nazionali non parlano,affogano la notizia.
ci vuole più visibilità

Francesco 11/23/2013 15:19

Bisogna fermare tutte le grandi imprese sopra i 50 dipendeti sono 50 buste paghe che nn vengono versate nelle casse dei loro servizi IL LAVORO VA FERMATO TUTTO...AEREOPORTI DOGANE SMALTIMENTO MERCI PORTI E OGNI AZIENDA ANCORA OPERATIVA....ma gli operai hanno paura!!!!!e poi....MOVIMENTO 5 ST. E COBAS PER PARTIRE...CLASSI E MOVIMENTI ANCORA NN CORROTTI questo e' il mio pensiero ma sara' dura visto che solo il 5% della popolazione ne e' al corrente

dioniso777 11/06/2013 09:22

Bene, io ho scritto in giro e avvertito più gente che potevo, vediamo quanti saranno disposti a fermarsi, il sistema marcio e in putrefazione da decenni sicuramente farà di tutto perché se ti fermi sono finiti! E lo sanno.
State attenti a non mettere in moto una guerra tra di voi, non combattete mai, altrimenti rispondono. IMMOBILI. STOP, come i muli in montagna quando ne hanno le palle piene, mai visto uno?
Per stampare e fotocopiare ho dei problemi, mi manca tutto, quindi ...
Oggi ripropongo per ore ancora e lo farò sino al nove, e cercherò di raggruppare dal canto mio più gente possibile. Il problema è capillare, ogni comune, ogni parrocchia (e dove la mettete la chiesa? Credete conti poco?
Se il burattinaio è bravo i fili non si vedono, invece i cardinali e i preti nelle politica ci sono sempre, l'8 per mille va a loro, e poi, chi c'è dietro al Nuovo ordine?
http://fintatolleranza.blogspot.it/2013/07/il-papa-e-la-circonvenzione-di-incapaci.html

Frontediliberazionedaibanchieri 11/06/2013 10:39

Ti ringraziamo per l'aiuto che ci dai. Da parte nostra stiamo continuamente pubblicando articoli e manifesti sulle possibili infiltrazioni e provocazioni varie. Non si deve assolutamente scendere sul piano delle aggressioni o delle risposte ad eventuali " inserimenti". La protesta dovrà essere pacifica, soltanto così può e deve avere successo. Claudio Marconi