Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog della COMUNITA' IPHARRA

Non più destra, non più sinistra, non più etichette, non più finzioni nominalistiche ma attività mirate a creare le premesse culturali e politiche per una Costituente di Popolo che sia alternativa reale ed organica agli schemi partitici ed agli artifici ideologici. Momenti di lotta diretta a colpire le oligarchie di potere per le quali il " rito del voto" costituisce la legittimazione per continuare ad esercitare le loro angherie ai danni del Popolo.

ATENE: ISPETTORI TROIKA COSTRETTI A LASCIARE SEDE MINISTERO DALL'USCITA DI SICUREZZA

Pubblicato su 6 Novembre 2013 da frontediliberazionedaibanchieri in EUROPA

Alta tensione ad Atene. Ispettori troika costretti a lasciare la sede del Ministero delle Finanze attraverso l'uscita di emergenza.

 

6 nov 2013 - Alta tensione nelle strade di Atene. Ispettori costretti a lasciare la sede del Ministero delle Finanze attraverso l'uscita di emergenza.

Popolo greco furioso nelle strade di Atene. Ispettori troika sono stati costretti a uscire da Ministero Finanze attraverso uscita di emergenza.

 

ROMA (WSI) - Proprio qualche ora prima, il primo ministro greco Antonis Samaras aveva affermato con convinzione che la Grecia non è in guerra con gli istituti internazionali che stanno dettando le regole al paese, ovvero Unione europea,Bce e Fondo Monetario Internazionale.

 

D'altronde, attaccato alla sua poltrona di premier, è difficile pensare che Samaras abbia compiuto personalmente qualche sacrificio: appartiene, lui come altri premier europei, all'esercito di soldatini capitanati dal generale Troika che, ricorrendo più alla logica del bastone che non a quella della carota, continua a imporre la sua sovranità fatta di austerity e tagli al personale.

 

Quello che davvero la Grecia pensa della sua situazione e soprattutto della troika lo si è visto per l'ennesima volta nelle proteste anti-austerity che si sono svolte ieri ad Atene, con gli abitanti della città che hanno impedito al alcuni alti funzionari di lasciare la sede del Ministero delle Finanze. 

 

"Prendete il vostro bailout e andate via di qui", hanno urlato con rabbia i manifestanti. Altissima la tensione: solo per fare un esempio, il responsabile della missione dell'Fmi in Grecia, Poul Thomsen, è stato colpito da una raffica di monetine lanciateda un uomo. Gli ispettori, a fine giornata, sono stati costretti inoltre a lasciare la sede del Ministero attraverso l'uscita di emergenza. 

 

La stessa austerity denunciata dall'ex cancelliere tedesco Gerad Schroder ha colpito duramente la Grecia, che vive il suo sesto anno di recessione, che fa fronte a un tasso di disoccupazione attorno al 30%, e che è un paese straziato da livelli di povertà crescenti e con una perdita del 40% del reddito disponibile della popolazione, da quando la crisi è iniziata.

 

http://www.wallstreetitalia.com/article/1640498/greci-alla-troika-prendete-il-vostro-salvataggio-e-andate-via-di-qui.aspx

Tratto da: terrarealtime.blogspot.it

ATENE: ISPETTORI TROIKA COSTRETTI A LASCIARE SEDE MINISTERO DALL'USCITA DI SICUREZZA
Commenta il post

Marino 11/06/2013 17:33

Dovrebbe succedere anche in Italia

Orazio 11/06/2013 18:17

Il problema a monte, riguarda il fatto che l'italiano medio è un ignorante in materia economica/monetaria.
Molte persone, anche oggi ne ho trovata una veramene speciale, mi ha detto che la voglia di lavorare non c'è più, ovvero la colpa è nostra.
E non sto parlando di un pinco pallino qualsiasi, ma un assessore, "ignorante" ma assessore. Sono rimasto basito a sentire tali idiozie... E questo non è che uno spicchio dell'italia idiota.

dioniso777 11/06/2013 17:34

non è ancora accaduto? Accadrà, accadrà ... fidati!

dioniso777 11/06/2013 16:47

ahahahha, avete visto se si incazza il popolo che fanno? E questo è niente, perché davvero se vi fermate e partiamo per le strade, ma chi la ferma più l'onda di rabbia? uhhh
Voglio vedere, lo sanno bene che si si rompono i coglioni quelli del popolo la pacchia è finita. E' quanto che sono in pacchia i politici ei banchieri? E la chiesa?
Da sempre ... io direi fine ricreazione come ha detto il Re ...hahahhail re è nudo!!!!!!!!!!!!!!!!!